Le avventure di Huck Finn: Steven Spielberg e Taika Waititi al lavoro sul nuovo film

-

Ecco un viaggio lungo il fiume Misssissippi che non vi aspettavate. La Universal ha appena lanciato una bomba letteraria assicurandosi i diritti di James, una rivisitazione moderna del classico di Mark Twain Le avventure di Huckleberry Finn, scritto da Percival Everett. Dietro le quinte sono coinvolti talenti di prim’ordine: Steven Spielberg e Taika Waititi si occuperanno del progetto. Secondo un’esclusiva di Variety, Spielberg sarà produttore esecutivo attraverso la Amblin Partners, mentre Waititi è già in trattative per la regia.

Dopo il successo del premio Oscar di American Fiction, adattamento di Erasure di Everett, James è diventato un bestseller. Everett, finalista al Pulitzer, ha aggiunto questa storia al suo impressionante catalogo di 30 libri. La storia capovolge il classico di Twain concentrandosi su Jim, che si nasconde a Jackson Island per evitare di essere venduto e separato dalla sua famiglia. Huck Finn, invece, finge di essere morto per sfuggire al padre violento e intraprende un pericoloso viaggio lungo il fiume Mississippi.

Il libro originale di Twain è uno dei romanzi più famosi e influenti della letteratura americana. Pubblicato nel 1884, è stato per decenni un punto fermo nei programmi scolastici e i suoi temi di amicizia, libertà e giustizia sociale risuonano profondamente. I personaggi di Huck e Jim sono iconici e la loro storia è ampiamente riconosciuta e citata in vari contesti culturali.

Qual è l’eredità di Huckleberry Finn sul grande schermo?

L’iconico romanzo di Mark Twain “Le avventure di Huckleberry Finn” ha visto la sua giusta dose di adattamenti, ognuno dei quali ha portato un tocco unico all’epico viaggio sul fiume di Huck e Jim. L’avventura è iniziata al cinema con la versione muta del 1920, seguita dalla memorabile interpretazione di Mickey Rooney nel 1939. Il musical del 1960 ha visto Eddie Hodges cantare lungo il Mississippi, mentre l’adattamento del 1974 con Jeff East e Paul Winfield è rimasto più fedele ai temi grintosi di Twain. Le avventure di Huck Finn (1993) della Disney, con Elijah Wood, puntava a un’atmosfera più familiare. Ogni film ha affrontato i complessi temi di Twain a modo suo e ora, con il prossimo James, l’attenzione si sposta sulla prospettiva di Jim, promettendo una rivisitazione fresca e moderna di questo racconto classico.

Per quanto riguarda il prossimo film all’orizzonte? Steven Spielberg, tre volte vincitore di un Oscar, è pronto a dirigere per la Universal un film sull’evento del 2026 con Emily Blunt, mentre Waititi, che ha vinto un Oscar per Jojo Rabbit, è attualmente in fase di post-produzione di Klara and the Sun della Sony con Jenna Ortega.

Redazione
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

UFO Sweden trama film

UFO Sweden: tutte le curiosità sul film di fantascienza

Anche la Svezia hai suoi film sugli alieni, come UFO Sweden, diretto da Victor Danell a partire da un’idea del gruppo Crazy Pictures in...
- Pubblicità -