Colin Trevorrow

Lo scorso Settembre vi avevamo riportato che Colin Trevorrow era stato allontanato dalla regia di Star Wars: Episodio IX e licenziato dalla Lucasfilm, lasciando così il posto a J.J.Abrams (che aveva già diretto Il Risveglio della Forza). All’epoca le ragioni dietro questa scelta vennero motivate con le solite e istituzionali “divergenze creative” e la difficoltà di conciliare la visione di Trevorrow con i piani di Kathleen Kennedy.

 

Mesi dopo è lo stesso Trevorrow ad aprirsi finalmente e per la prima volta sull’argomento, durante il tour promozionale di Jurassic World: Fallen Kingdom (di cui ha scritto la sceneggiatura):

Non voglio parlarne troppo perché non voglio influenzare il modo in cui i fan vedranno i film. Quando eravamo bambini, la saga di Star Wars è arrivata a noi come un regalo. Ora però, più parliamo di come sono realizzati, e più capiamo che sono solo film. Ma sapete benissimo che non è così…sono molto più di questo. Detto ciò, ho avuto l’opportunità di raccontare una storia che è una celebrazione di tutto ciò in cui credo, ho avuto modo di dirlo a George Lucas. Sono quelle esperienze che apprezzerò per il resto la mia vita.”

Star Wars Episodio IX: il film uscirà a dicembre 2019

Vi ricordiamo che Star Wars Episodio IX sarà diretto da J.J. Abrams e scritto da Chris Terrio e arriverà in sala il 20 dicembre 2019.

CORRELATI:

Star Wars Episodio IX: ecco perché Colin Trevorrow è stato licenziato