Boyd-Holbrook-film
- Pubblicità -

L’attore Boyd Holbrook ha ad oggi recitato in numerosi film di rilievo, ricoprendo ruoli spesso e volentieri molto importanti. Negli anni Holbrook ha dunque costruito una carriera di tutto rispetto, dando prova di possedere ottime qualità come interprete. Ora che la sua popolarità è in continua crescita, egli è davvero un attore da tenere d’occhio per il futuro.

 
 

Ecco 10 cose che non sai di Boyd Holbrook.

Boyd Holbrook: i suoi film e le serie TV

1. Ha recitato in diversi film. L’attore debutta sul grande schermo nel 2008 in Milk, film con Sean Penn, per poi recitare in Higher Ground (2011), Scusa, mi piace tuo padre (2011), The Host (2013), Il fuoco della vendetta – Out of the Furnace (2013), L’amore bugiardo – Gone Girl (2014), con Ben Affleck, La preda perfetta – A Walf Among the Tombstones (2014), Run All Night – Una notte per sopravvivere (2015), con Liam Neeson, Jane Got a Gun (2016) e Morgan (2016). Ottiene poi maggior popolarità grazie a film come Logan – The Wolverine (2017), con Hugh Jackman, The Predator (2018), All’ombra della luna (2019) e We Can Be Heroes (2020). Nel 2023 sarà invece tra i protagonisti di Indiana Jones and the Dial of Destiny, con Harrison Ford.

2. Ha preso parte a diverse serie TV. Oltre a recitare per il cinema, Holbrook non ha mancato di prendere parte anche a note serie televisive. È infatti comparso in titoli come The Big C (2011) e Hatfields & McCoys (2012), per poi recitare nel film TV Dietro i candelabri (2013), di Steven Soderbergh. Più di recente ha avuto ruoli di rilievo nelle serie Netflix Narcos (2015-2016) e The Sandman (2022-in corso. Prossimamente lo si potrà ritrovare nelle serie Executioner e Justified: City Primeval.

3. Ha prodotto alcuni progetti. Holbrook non si è dedicato solo alla recitazione, ma in un paio di occasioni in anni recenti si è cimentato anche nella produzione. Ha infatti ricoperto tale ruolo per il film O. G. – Original Gangster (2018), con protagonista Jeffrey Wright e dove recita anche egli stesso. Nel 2019 è invece stato produttore esecutivo di Two/One, film indipendente dove recita anche nel ruolo di uno dei due protagonisti. Holbrook sarà poi anche tra i produttori esecutivi della serie Executioner.

Boyd-Holbrook-Logan

Boyd Holbrook in Narcos

4. Ha interpretato un poliziotto della DEA. Nelle prime due stagioni della celebre serie Netflix Narcos, dedicate all’attività del narcotrafficante Pablo Escobar, Holbrook si è distinto per aver interpretato il poliziotto della DEA (Drug Enforcement Administration) Stephen Murphy, il quale si distinse come uno dei principali investigatori nella caccia al signore della droga colombiano. Per prepararsi al ruolo Holbrook ha avuto modo di incontrare il vero Murphy, che ha collaborato come consulente alla serie.

Boyd Holbrook è Corinzio in The Sandman

5. Ha interpretato un celebre personaggio. Nella serie Netflix The Sandman, basata sull’omonimo fumetto di Neil Gaiman, l’attore interpreta Corinzio, un incubo creato da Morfeo nonché tra i personaggi principali del racconto. Il personaggio si dinstingue inoltre per il suo portare sempre degli occhiali da sole, in quanto privo di occhi. Inizialmente, Holbrook era spaventato da tale aspetto, sapendo quanto è importante lo sguardo nella recitazione. Ha però poi visto tale caratteristica non come un handicap bensì come l’opportunità per sfruttare altre possibilità recitative, dando così vita ad una versione particolarmente apprezzata del personaggio.

6. Ha fatto un errore durante l’audizione. L’attore ha raccontato di come durante l’audizione per il ruolo di Corinzio ha commesso un errore che poteva costargli la parte. Mentre recitava la parte, infatti, Holbrook ha trovato spontaneo togliersi gli occhiali da sole che gli erano stati forniti. Un dettaglio non da poco, considerando che Corinzio non ha gli occhi e per questo non si leva mai gli occhiali. Fortunatamente, Holbrook non è stato il solo tra i candidati a commettere tale errore e ciò gli ha permesso di non partire svantaggiato, finendo con l’ottenere la parte.

Boyd Holbrook in Logan

7. Ha guadagnato peso per recitare nel film. In Logan – The Wolverine, attualmente l’ultimo film in cui è comparso il più celebre degli X-Men, Holbrook interpreta uno dei principali villain, ovvero il cyborg Donald Pierce, a capo della sicurezza della Transigen. Per interpretare tale ruolo e risultare più minaccioso, l’attore si è sottoposto ad un rigido allenamento, aumentando la propria massa muscolare. Ha inoltre seguito una speciale dieta che lo ha portato ad acquisire più di 5 chili in breve tempo, così da risultare ancor più massiccio.

Boyd-Holbrook-Sandman

Boyd Holbrook in Indiana Jones and the Dial of Destiny

8. Ha un ruolo di rilievo nel film. In Indiana Jones and the Dial of Destiny, quinto capitolo della celebre saga d’avventura, Holbrook interpreta un personaggio chiamato Klaber, scagnozzo del principale antagonista Voller, un ex nazista ora assunto dalla NASA e interpretato da Mads Mikkelsen. Si tratta di un ennesimo ruolo importante per Holbrook, che ha raccontato di essersi preparato al ruolo allenandosi al fine di poter eseguire quante più scene possibile senza ricorrere a controfigure.

Boyd Holbrook è su Instagram

9. Ha un profilo sul social network. Boyd Holbrook è naturalmente presente sul social network Instagram, con un profilo seguito attualmente da 183 mila persone. Su tale piattaforma egli non ha però pubblicato ancora nessun post, dando dunque l’idea di non essere molto interessato ad utilizzare tale piattaforma. Magari in futuro inizierà a condividere qualcosa di sé e delle proprie attività.

Boyd Holbrook: età e altezza dell’attore

10. Boyd Holbrook è nato a Prestonsburg, Kentucky, Stati Uniti, il 1 settembre del 1981. L’attore è alto complessivamente 1,88 metri.

Fonte: IMDb

- Pubblicità -