naomi scott

Naomi Scott è una delle attrici del momento, capace in pochi anni di riuscire a conquistare una grande fetta di pubblico con le sue performance, tra cui quella recente di Aladdin in cui interpreta la principessa Jasmine, oltre che con la sua innegabile bellezza. L’attrice ha cominciato questa attività quando era ancora una ragazzina e sin da subito ha dimostrato di scegliere i ruoli migliori tali da rendere giustizia ai suoi talenti e al suo stile recitativo. Ecco, allora, dieci cose da sapere su Naomi Scott.

 

Naomi Scott film

naomi scott

1. Ha iniziato con le serie tv. L’attrice ha cominciato la sua carriera nel mondo della recitazione, debuttando nella serie Life Bites nel 2009. In seguito, ha lavorato anche in Terra Nova (2011), By Any Means (2013) e Lewis (2015). Inoltre ha partecipato a diversi corti, come Lemonade mouth: Somebody (2011), Modern/Love (2012), Our Lady of Lourdes (2013), Hello, Again (2014) e Naomi Scott: Lover’s Lies (2017), e anche nel film tv Lemonade Mouth (2011).

2. Ha lavorato in alcuni film. Nonostante la sua carriera si sia svolta principalmente sul piccolo schermo, la giovane attrice ha lavorato anche in alcuni film, come The 33 (2015), Power Rangers (2017) e Aladdin (2019). Inoltre, la si vedrà a breve sul grande schermo con il film Charlie’s Angels (2019), reboot della serie di film dei primi anni 2000 e ispirato alla serie che ha avuto successo tra gli anni ’70 e ’80.

Naomi Scott Power Rangers

3. Si davvero tagliata i capelli. In Power Rangers, durante la scena in cui Kimberly, personaggio della Scott, si taglia i capelli, l’attrice ha deciso di tagliarseli veramente, dando alla scena un tocco più realistico.

4. Avrebbe dovuto interpretare un altro personaggio. Inizialmente, Naomi Scott, che interpreta Kimberly / Pink Ranger, aveva fatto il provino per dare vita al personaggio di Trini / Yellow Ranger. Tuttavia, l’attrice venne ritenuta più adeguata per il ruolo poi da lei realmente interpretato.

Naomi Scott marito

5. Si è sposata molto giovane. L’attrice, classe 1993, ha cominciato a frequentarsi con Jordan Spence, calciatore inglese del 1990, dal 2010. I due si sono sposati nel giugno del 2014 e da allora non si sono più lasciati. La coppia non ha ancora avuto figli.

Naomi Scott Aladdin

naomi scott

6. Stava per perdere il ruolo. Quasi per un soffio, l’attrice stava per perdere il ruolo di Jasmine che stava per essere affidato all’attrice indiana Tara Sutaria. Tuttavia, il regista Guy Ritchie ha scelto Naomi principalmente perché secondo lui la giovane attrice aveva una maggior chimica con il Mena Massoud, protagonista del film. Una scelta vittoriosa per il regista, dato che l’attrice ha dato vita ad una perfetta principessa Jasmine.

7. Ha cantato in questo film. L’attrice ha dichiarato di aver cantato in molte parti del film, grazie al lavoro con Simon Hayes (che aveva già lavorato per Les Miserables) per quanto concernevano i numeri musicali. Per l’attrice “è stata una vera opportunità cantare live, canto letteralmente a cappella sul set; la parte più brutta è che non puoi realmente sentirti”.

Naomi Scott Instagram

8. Ha un profilo sul social. L’attrice, come la maggior parte dei suoi colleghi, ha aperto un proprio account su Instagram che è seguito da qualcosa come 2,3 milioni di persone. Tra i vari post che spuntano sulla sua bacheca, ci sono molte foto che la vedono protagonista tra momenti lavorativi e di svago.

9. Sono molte le foto con il marito. Grazie alla sua attività sul social, l’attrice dimostra di avere una certa dose di ironia e di autoironia. La giovane coinvolge il marito in molte sue foto che spesso hanno un taglio spiritoso, ritratto in momenti quotidiani o di svago.

Naomi Scott: età e altezza

10. Naomi Grace Scott è nata il 6 maggio del 1993 a Londra, in Inghilterra, e la sua altezza complessiva corrisponde a 167 centimetri.

Fonti: IMDb, The Hollywood Reporter