Da Loki a Darth Vader: le migliori redenzioni dei villain

Da Loki a Darth Vader, passando per Scarlet Witch, Dottor Octopus e Roy Batty, ecco le 10 migliori redenzioni dei villain il film celebri.

1157

I villain, quelli veramente malvagi e spietati, possono essere molto divertenti da guardare sul grande schermo, e spesso il pubblico finisce col preferire loro all’eroe di turno. Tuttavia, è altrettanto interessante e soddisfacente assistere alla redenzione del cattivo di una determinata storia. Il cinema ci insegna che anche le menti più diaboliche possono essere riportate sulla retta via e, in certi casi, dimostrare di possedere un lato “eroico”.

Affinché un cattivo e, soprattutto, un suo eventuale riscatto funzioni, la credibilità è il requisito primario da soddisfare, soprattutto in termini di motivazioni del personaggio. Ecco di seguito le 10 migliori redenzioni dei villain nei film:

10Squalo (Moonraker – Operazione spazio)

 

Squalo è uno dei nemici più memorabili della saga di James Bond: questo è sicuramente dovuto, almeno in parte, alla sua redenzione. Il personaggio ha debuttato per la prima volta ne La spia che mi amava in qualità di villain dai denti d’acciaio che ha il compito di uccidere 007. In Moonraker – Operazione spazio, Squalo cambia idea quando trova l’amore: si rende conto, infatti, che lui e Dolly rischieranno di finire uccisi per mano del suo capo Hugo Drax. Per questo motivo, Squalo decide di aiutare Bond e combattere al suo fianco per sconfiggere il principale antagonista.

Indietro