Lo sappiamo: neanche un universo come quello cinematografico della Marvel è esente da errori di continuity. Il più delle volte lo studio è riuscito a sistemare alcune falle presenti nella sua narrativa, altro volte invece no. Screen Rant ha raccolto 10 errori quasi impercettibili nella continuity del MCU che, tuttavia, continuano ancora oggi a far impazzire i fan:

9Spider-Man: Homecoming, 8 anni dopo

Il più grande errore di continuity all’interno del MCU è arrivato con Spider-Man: Homecoming. Sebbene si tratti di un grave errore che i fan hanno poi colto e di cui hanno parlato molte volte online, in realtà si tratta di un “semplice” riferimento temporale che la maggior parte di loro non ha neanche notato alla prima visione. 

Nel film si dice che la storia è ambientata “8 anni dopo” la battaglia di New York. Si tratta chiaramente di un errore. Anche il co-regista di Avengers: Infinity War, Joe Russo, ha palesato l’errore in numerose interviste.