Home Photogallery Spider-Man: No Way Home, i più grandi SPOILER del film spiegati

Spider-Man: No Way Home, i più grandi SPOILER del film spiegati

12075

ATTENZIONE – L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER SU SPIDER-MAN: NO WAY HOME

Spider-Man: No Way Home

Nonostante una campagna di marketing concentrata e spesso intensa che ha rivelato alcuni enormi segreti, Spider-Man: No Way Home è comunque riuscito a proteggere i suoi 4 più grandi cameo.

7Le premesse a Spider-Man: No Way Home

Spider-Man: No Way Home

Dopo Avengers: Endgame e senza un progetto Avengers 5 annunciato con certezza, la Fase 4 ha avuto molto lavoro da fare per competere con il coronamento della Infinity Saga. Finora, i film di questa fase sono radicati nella timeline del MCU, ma Spider-Man: No Way Home cambia le carte in tavola. Potrebbe non essere impeccabile, ma c’è un fascino nei suoi errori che è più che compensato da quanto sia puramente divertente e gioioso. Il fan service intelligente e giustificato del film è sorprendente, in particolare nell’uso di volti noti.

Inevitabilmente, le apparizioni di tre varianti di Spider-Man contemporaneamente saranno la più grande novità di Spider-Man: No Way Home e la fonte del maggior numero di meme, a breve, ma ci sono altri cameo segreti da esplorare. E tenere il passo con la logica multiversale e le complessità canoniche presentate da queste apparizioni è sufficiente per richiedere una guida su come accade tutto ciò che abbiamo visto nel film. Ecco una guida ai cameo del film.

Indietro