THUNDERBOLTS*: 7 indiscrezioni e spoiler da conoscere sul possibile film Marvel sui Dark Avengers

C'è molta eccitazione intorno ai piani dei Marvel Studios per Thunderbolts*, e oggi abbiamo raccolto le maggiori indiscrezioni e i potenziali spoiler sul film. Potete leggere il nostro resoconto completo qui...

Thunderbolts* (2025)

Thunderbolts* si è fatto attendere a lungo, anche se non è ingiusto dire che il roster che stiamo ottenendo non è esattamente quello che la maggior parte dei fan sperava di vedere.

Al posto di personaggi come il Barone Zemo, Mach IV, Moonstone e Songbird ci sono Bucky Barnes, l’Agente degli Stati Uniti, Yelena Belova e Red Guardian. Quindi, pensate a questo film come a un sequel di The Falcon and The Winter Soldier e Black Widow!

La presenza della Sentinella suggerisce che i Thunderbolts* non sono solo questo e ora abbiamo raccolto tutte le indiscrezioni, le fughe di notizie e gli spoiler più importanti in un unico posto. Dal motivo per cui la squadra si riunisce ai piani per Robert Reynolds e ai collegamenti con il più ampio MCU, c’è molto da approfondire.

7Il Creatore della Sentinella

Il creatore delle sentinelle

Abbiamo incontrato per la prima volta Valentina Allegra de Fontaine in The Falcon and The Winter Soldier, quando ha arruolato John Walker come agente degli Stati Uniti. Da allora, il nuovo Nick Fury del MCU ha inviato Yelena Belova a distruggere Occhio di Falco e ha cercato di mettere le mani sul Vibranio del Wakanda.

In Thunderbolts*, il Direttore della CIA avrà messo insieme la sua squadra di super soldati. Tuttavia, non si è limitata a questo. Si dice che il cattivo del film sarà un cattivo creato da Val: la Sentinella! Immaginiamo che sarà il super soldato per eccellenza, ma che forse diventerà troppo potente o dovrà essere rinchiuso perché Robert Reynolds non era il destinatario previsto del siero.

Sembra che arriverà un momento in cui verrà rivelato lo status di Val come vero cattivo del film, ma cosa vuole esattamente? Beh, essere a capo della CIA non è abbastanza per lei, e arriveremo a ciò che vuole veramente un po’ più avanti…

Indietro