The Blonde Phantom: Taylor Swift e Sydney Sweeney in lizza per Scarlett Johannson

-

Lo scooper Daniel Richtman ha sentito che i Marvel Studios hanno iniziato a cercare uno showrunner che si occupi della serie TV prodotta da Scarlett Johansson, The Blonde Phantom. Taylor Swift e Sydney Sweeney hanno entrambe incontrato Kevin Feige per discutere del ruolo ma non sappiamo ancora molto della serie.

Certo è che sembra davvero assurdo che le due attrici possano essere considerate l’una l’alternativa dell’altra. Da una parte abbiamo un’interprete con una certa presenza scenica e doti drammatiche di livello, dall’altra la pop-star più potente del momento, che potrebbe ambire al massimo a cameo di al profilo. Sicuramente Scarlett Johansson che lavora al progetto in veste di produttrice, saprà scegliere per il meglio.

Taylor Swift: The Eras TourChi è The Blonde Phantom?

Personaggio meno conosciuto della Golden Age della Marvel Comics, The Blonde Phantom è apparso per la prima volta in All Select Comics #11 del 1946. Creata da Stan Lee e dall’artista Syd Shores, era inizialmente la segretaria del detective privato Mark Mason.

Tuttavia, ammirata da Mason, decise di combattere il crimine al suo fianco in segreto, adottando l’identità in costume del Fantasma Biondo. Indossando un affascinante abito da sera rosso con uno spacco per la mobilità, una maschera nera da domino e tacchi alti, era una supereroina diversa da tutte le altre e molto legata all’epoca.

Pur non avendo superpoteri, Blonde Phantom era atletica, abile nel combattimento corpo a corpo ed eccellente tiratrice. Si affidava alla sua prestanza fisica e alle sue capacità investigative per risolvere i crimini e combatteva contro vari criminali e gangster, spesso salvando il suo capo Mason, che non era a conoscenza della sua doppia identità.

Nonostante l’oscuramento negli anni successivi al suo debutto, Blonde Phantom tornò in The Sensational She-Hulk alla fine degli anni ’80, rivelando di aver sposato l’investigatore Mark Mason e di essere invecchiata in tempo reale. Come segretaria legale di Jennifer Walters, ricordava spesso il suo passato come Fantasma Biondo.

Se il progetto dovesse diventare realtà su Disney+ (o forse nelle sale cinematografiche, mentre continua a prendere forma), l’opera sarà in gran parte separata dal resto del MCU. Tuttavia, con Scarlett Johansson coinvolta, non possiamo fare a meno di chiederci se il film sarà collegato alla Vedova Nera, anche se solo vagamente.

LEGGI ANCHE:

Chiara Guida
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.

Articoli correlati

- Pubblicità -
 

ALTRE STORIE

Wolfkin film

Wolfkin: tutto quello che c’è da sapere sul film

Il cinema horror ha negli anni regalato innumerevoli iconici personaggi, molti dei quali entrati ormai nell’immaginario collettivo. Tra i più amati di sempre vi...
- Pubblicità -