Game of Thrones 4: Rory McCann commenta il finale [Spoiler]

-

Game of Thrones 4L’attore che interpreta il mastino, Rory McCann, ha commentato il finale di Game of Thrones 4, la serie dei record della HBO. Ebbene proprio sul sito del network l’attore ha parlato delle vicende conclusive.

LEGGI ANCHE: Beautiful Deaths: ecco i poster di Game of Thrones 4 

Per la lotta sono state necessarie tre settimane di prove in Irlanda, all’interno di una tenda. Gli attori hanno dovuto imparare ogni singolo movimento e il regista Alex Graves è intervenuto solo verso la fine per sistemare qualche dettaglio perché non voleva che si capisse chi avrebbe vinto.

LEGGI ANCHE: Game of Thrones 4: l’episodio finale via SMS [Foto]

L’attore si è anche domandato perché tutti voglio mordere il Mastino, anche se pensa che l’attacco di Brienne al suo orecchio fosse stato giustificato dal calcio che lui le aveva dato tra le gambe. L’attore pensa che molti dei membri del Team Mastino abbiano deciso di supportare il Team Brienne dopo quel suo attacco.

LEGGI ANCHE: Game of Thrones 4: George R.R. Martin commenta l’operato di Tyrion

Poi ha parlato del rapporto con Arya: Il Mastino ha modificato il suo atteggiamento nei suoi confronti.  All’inizio voleva solo sfruttarla per avere soldi e sopravvivere, mentre alla fine si preoccupava di tenerla al sicuro. Il loro legame stava iniziando a diventare come quello tra un padre e una figlia. L’attore ha sottolineato che forse gli ha insegnato troppo bene ad essere forte, perché la ragazza ha preso i suoi soldi e non ha posto fine alle sue sofferenze. Arya non ha provato pietà per le sue sorti.

LEGGI ANCHE: Game of Thrones 4 finale: cinque domande che aspettano risposta

L’attore ha concluso ridendo e scherzando sul fatto che non darebbe mai un nome alla sua spada e che non darebbe mai ad un matrimonio a Westeros.

 
 
Redazione
La redazione di Cinefilos.it è formata da un gruppo variegato di appassionati di cinema. Tra studenti, critici, giornalisti e aspiranti scrittori, il nostro gruppo cresce ogni giorno, per offrire ai lettori novità, curiosità e informazione sul mondo della settima arte.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -