The Nevers: 5 motivi per guardare la serie di Joss Whedon

The Nevers, disponibile in streaming su NOW e on demand su Sky.

-

Tra le novità recenti di NOW e Sky, The Nevers di Joss Whedon ricopre un ruolo di tutto rispetto. Serie tv al femminile fantasy sembra riproporre una formula già nota e collaudata nella carriera del filmmaker statunitense che ha già riscosso parecchio successo. Ma perché guardare The Nevers? Di seguito abbiamo provato ad elencare dei motivi per convincere anche i più scettici a dare una possibilità a questa storia nuova che catapulta lo spettatore nell’affascinante scenario della Londra vittoriana. Prodotta da HBO e creata da Joss Whedon (che è stato allontanato alla fine della prima stagione), la serie è disponibile su NOW e anche on demand su Sky. Perché guardare The Nevers?

The Nevers è disponibile su NOWIscriviti a soli 3 euro per il primo mese e guarda tutte le serie e molto di più.

È stata creata da Joss Whedon

The Nevers 1x03

Ci sembra un motivo più che valido. Nonostante la sua figura professionale sia stata in mezzo alla bufera, di recente, la carriera di Joss Whedon è stata costellata di successi. E non ci riferiamo solo ai recenti primi due capitoli dei Vendicatori per i Marvel Studios! Buffy, Angel, Dollhouse, Firefly e Agents of SHIELD sono solo alcuni dei nomi che dovrebbero risuonare nella testa dei fan seriali a sentir pronunciare il nome del regista e sceneggiatore.
Tutti i suoi prodotti televisivi hanno goduto di grande seguito e successo, e nel corso della sua carriera ha sempre consegnato al pubblico personaggi interessanti e figure femminili moderne ante litteram, molto prima che il movimento del MeToo desse una svecchiata ai modelli femminili al cinema e in tv. È pur vero che Whedon ha abbandonato la serie dopo i primi sei episodi, ovvero la prima stagione, lasciando il testimone a Philippa Goslett, ma la sua impronta è evidente.

Un cast strepitoso

The Nevers 1x03

Protagonista della serie è Laura Donnelly, attrice nordirlandese che interpreta Amalia True. È lei la protagonista indiscussa della serie, dotata di un potere sovrannaturale a seguito dell’evento che, nell’agosto del 1896 ha dato origine a tante persone speciali con dei poteri. Lei è capace di vedere alcuni flash del futuro e gestisce l’orfanotrofio dei ‘toccati’, quelle persone, per lo più giovani donne e ragazze, che, proprio come lei, hanno ricevuto dei doni speciali. Alla stregua degli X-Men, che Whedon ben conosce, anche loro sono rifiutati ed ostacolati dalla società.

Ma la Donnelly non è sola. Ann Skelly interpreta la geniale inventrice Penance Adair, le cui invenzioni da sole valgono il tempo trascorso a vedere lo show, e con lei tanti volti più o meno noti: Olivia Williams, James Norton, Tom Riley, Pip Torrens, Ben Chaplin, Denis O’Hare, Amy Manson, Rochelle Neil, Zackary Momoh, Eleanor Tomlinson, Elizabeth Berrington, Nick Frost, Anna Devlin, Kiran Sonia Sawar, Viola Prettejohn, Ella Smith, Vinnie Heaven. Un cast perfetto per uno show originale e di grande intrattenimento.

Girl Power

The Nevers serie tv 2021

The Nevers è pieno di grandiose donne con superpoteri. Come accennato, Whedon non è nuovo al racconto di protagoniste super, Buffy Summers vi dice niente? E ora anche The Nevers mette in scena una serie di personaggi femminili non solo superdotati, ma anche accattivanti ed intriganti, dalla protagonista Amalia, alla mitica inventrice Miss Adair. Certo, non ci sono solo donne, e c’è spazio anche per qualche personaggio maschile interessante, ma è innegabile che il mondo di Whedon è donna.

Queste donne non sono solo dotate di poteri, ma sono anche sveglie, intelligenti e dotate di una grande capacità di fare squadra, caratteristica che da sempre si considera poco femminile. Eppure l’amicizia tra Amalia e Penance è una vera perla all’interno di tutta la narrazione. Se Amalia è colei che gestisce l’orfanotrofio, Penance è la sua bussola morale, ma anche una preziosa alleata e un genio delle invenzioni.

Una villain super

Amy Manson interpreta Maladie, una cattiva da far venire i brividi. Vista in Being Human, Once Upon A Time, The White Princess, Manson conferisce una ferocia e una fierezza particolari alla sua cattiva, e si sa che l’antagonista è sempre fondamentale per ogni eroe che si rispetti. Chiedetelo a Lex Luthor o a Joker! Ebbene anche Maladie è una dei ‘toccati’, ma il suo potere è a dir poco terrificante. La giovane donna infatti trae energia e potere dalle sofferenze altrui, che siano esse fisiche o emotive. A questa capacità raccapricciante, si aggiunge il fatto che non è esattamente quello che si definirebbe un personaggio equilibrato! Insomma, è proprio il tipo che dà ad Amalia, Penance e le altre del filo da torcere.

La messa in scena e i toni

The Nevers 1x02

Ambientato nella Londra vittoriana, The Nevers è un tripudio di costumi d’epoca. Corsetti, trine, colletti, giacche, stivaletti, bastoni da passeggio, cilindri, gonne ampie, tight e vita alta, insomma tutto ciò che un appassionato di moda d’epoca può desiderare. A questa straordinaria cura per il dettaglio, che si riflette anche nella scenografia, va aggiunto il fatto che la serie presenta una fortissima componente mistery che sicuramente aiuta lo spettatore a entrare dentro la storia e ad essere catturato da primo momento. Che cosa è accaduto a Londra, e solo a Londra, nel 1896? Perché principalmente le donne hanno ricevuto questi doni? Cosa c’è nel passato di Amalia prima che si occupasse dell’orfanotrofio? Questo e molto altro in The Nevers, disponibile in streaming su NOW e on demand su Sky.

 
 
Chiara Guida
Laureata in Storia e Critica del Cinema alla Sapienza di Roma, è una gionalista e si occupa di critica cinematografica. Co-fondatrice di Cinefilos.it, lavora come direttore della testata da quando è stata fondata, nel 2010. Dal 2017, data di pubblicazione del suo primo libro, è autrice di saggi critici sul cinema, attività che coniuga al lavoro al giornale.
- Advertisment -

ALTRE STORIE

- Advertisment -
- Advertisment -