Emily Blunt

emily-bluntForse non tutti sanno che all’epoca di Iron Man 2, Emily Blunt, al cinema in questi giorni accanto a Tom Cruise in Edge of Tomorrow, è stata la prima scelta per il ruolo di Vedova Nera. Ma l’attrice britannica rifiutò il ruolo in favore della più prosperosa collega Scarlett Johansson. La Blunt avrebbe anche ricevuto un invito ad interpretare Peggy Carter in Captain America il Primo Vendicatore, ma allo stesso modo Emily ha rifiutato, lasciando spazio ancora una volta ad una collega più prosperosa di lei, Hayley Atwell.

Grazie al suo duplice rifiuto, Scarlett è diventata l’attrice più pagata di Hollywood, e Hayley ha ottenuto, con il tempo, un ruolo tutto suo in uno dei prossimi show televisivi della Marvel, Agent Carter. I rifiuti di Emily, dunque, oltre a fruttarle un sentito grazie da parte delle colleghe, sembravano anche indicativi del fatto che l’attrice non avrebbe mai preso parte, per scelta personale, ad un film tratto da fumetti Marvel o DC. Adesso però un rumor che circola in rete fa pensare il contrario, e potrebbe vedere l’attrice alle prese con un ruolo in Batman v Superman Dawn of Justice.

“L’attrice Emily Blunt approderà sui cartelloni pubblicitari di tutto il mondo in occasione di Edge of Tomorrow, nel quale interpreta un ruolo sci-fi molto impegnativo. Così il suo nome rientra nell’orbita degli adattamenti da fumetto con un suo possibile coinvolgimento in Batman V Superman Dawn of Justice di Zack Snyder.” – El Multicine

La fonte riportata da Comic Book Movie non è forse delle più attendibili, per cui prendiamo il rumor per quello che è, una diceria che aspetta di ottenere conferma o smentita.

Fonte: CBM