Anime da vedere
- Pubblicità -

Ormai sempre più popolari, gli anime sono quei prodotti di animazione realizzati in Giappone, che possono spaziare dal lungometraggio alla serialità e fino a formati ancora diversi. Gli anime, inoltre, costituiscono un medium eterogeneo e variegato: possono infatti trattare di soggetti, argomenti e generi molto diversi tra loro, e indirizzarsi a diverse tipologie di pubblico, dai bambini, agli adolescenti, agli adulti, da grandi platee fino a categorie socio-demografiche più piccole e specifiche. Molti titoli appartenenti a questa tipologia di prodotti sono ormai dei veri e propri gioielli imperdibili ed ecco che questa guida agli anime da vedere si rivela utile per scoprire quali recuperare assolutamente.

- Pubblicità -

Ma prima di tutto, qual è la differenza con l’animazione occidentale? Rispetto a questa, gli anime si concentrano meno sulla rappresentazione del movimento, impiegando tecniche come l’animazione limitata, effetti di camera cinematografici, e una maggiore enfasi sulla narrazione, la veste grafica e la caratterizzazione dei personaggi. Seppure non esista uno stile unico, è possibile individuare degli elementi estetici e visuali comuni, quali un design semplice ma con dettagli estremizzati come pettinature e colori di capelli innaturali o dimensione degli occhi esagerata. Lo stile unico di questi prodotti ha dunque contribuito al loro successo in tutto il mondo, ben oltre i confini nazionali.

Da quando vengono distribuiti in ogni dove, il mercato degli anime è cresciuto sempre di più, portando alla realizzazione di sempre più opere di questo tipo. È dunque facile perdere, in un panorama tanto ampio, titoli che potrebbero essere di proprio interesse. Fortunatamente, sempre più piattaforme streaming accolgono questo genere di opere nei loro cataloghi, permettendo così di recuperarle. Di seguito, si proporrà dunque un utile elenco agli anime da vedere assolutamente, indicando informazioni sulla loro trama e sul dove poterli vedere. Tra quelli qui elencati, si potrà certamente ritrovare qualche titolo di proprio interesse.

Anime da vedere: tutti i titoli da non perdere

Anime da vedere assolutamente

Ci sono delle serie anime assolutamente imperdibili, anche se talvolta particolarmente lunghe in quanto a numero di episodi. I titoli riportati di seguito sono tra i più popolari di sempre, divenuti veri e propri fenomeni culturali che hanno favorito l’espansione degli anime in tutto il mondo. Ecco alcuni titoli da vedere assolutamente.

One Piece: Il giovane Monkey D. Rufy vuole diventare Re dei pirati, e, con un variegato gruppo di compagni, ognuno dei quali possiede abilità particolari e uniche, affronta viaggi e pericoli di ogni genere. Tra i più popolari anime di sempre, One Piece è ad oggi composto da ben 20 stagioni e la sua conclusione sembra ancora lontana.

Dragon Ball Z: Le avventure di Goku, il potente guerriero sayan che, assieme ai propri amici e al figlio Gohan, difende la Terra dalle minacce esterne, utilizzando talvolta degli oggetti magici chiamati sfere del drago. Composta da 9 stagioni, è questa la serie dedicata a Dragon Ball più apprezzata di sempre, ricca di personaggi ed episodi iconici.

Naruto: La popolare serie è ispirata alla mitologia del ninja ed ha per protagonista Naruto, un giovane inizialmente piuttosto inetto in tale arte, ma estremamente determinato a raggiungere il grado più alto di preparazione, quello dell’hokage. Lungo il suo percorso troverà alleati e si scontrerà con pericolosi nemici.

Fullmetal Alchemist: Dopo essere sopravvissuti ad un terribile incidente, due giovani fratelli, interessati all’alchimia, si lanciano in un avventuroso viaggio alla ricerca della celebre pietra filosofale. Composta da una sola stagione, questo è considerato uno degli anime più belli di sempre, un titolo imperdibile e facilmente recuperabile.

Sailor Moon: La giovane Usagi Tsukino acquisisce grazie ad una spilla il potere di trasformarsi in Sailor Moon, la guerriera dell’amore e della giustizia, vestita alla marinara e protetta dalla Luna. Il suo compito sarà quello di difendere gli abitanti della Terra dai continui attacchi del Dark Kingdom, nonché di ritrovare le sue compagne per rintracciare la misteriosa Principessa della Luna. Composto da soli 46 episodi, anche questo è uno degli anime più celebri di sempre.

Conan – Il ragazzo del futuro: Dopo una catastrofe nucleare, il pianeta è quasi interamente coperto dalle acque. Il giovane Conan, che vive insieme al nonno su un’isola sperduta, un giorno trova sulla spiaggia una ragazza svenuta di nome Lana. Quando i soldati di Indastria la rapiscono, Conan cercherà di salvarla, dando vita ad un’avventura che cambierà il destino stesso del mondo. Prodotto nel 1978, Conan – Il ragazzo del futuro è uno dei primi lavori di Hayao Miyazaki, leggenda dell’animazione giapponese.

Anime da vedere su Netflix

Come anticipato, egli ultimi anni le piattaforme streaming stanno sempre più puntando su prodotti anime, arrichendo con questi i propri cataloghi. Che siano titolo preesistenti e ad acquisiti o prodotti sviluppati specificatamente per sé, Netflix si è distinta in questa operazione e vanta ora numerosi anime con cui poter soddisfare i gusti dei suoi tanti abbonati.

Death Note: Lo studente Light Yagami trova per caso un misterioso quaderno nero. Ben presto, il ragazzo scopre che si tratta di un oggetto dai poteri eccezionali: se qualcuno scrive sulle sue pagine il nome di una persona, quest’ultima muore. Ha così inizio un gioco particolarmente pericoloso, che porterà Light a scontrarsi con forze soprannaturali e con l’investigatore L, intenzionato a scoprire chi si nasconda dietro quelle morti misteriose. Death Note è attualmente

Neon Genesis Evangelion: Quando degli esseri misteriosi scendono sul pianeta Terra per distruggere l’intera umanità, un quattordicenne viene reclutato in una piccola squadra incaricata di combattere la minaccia. Caratterizzato da una trama particolarmente emozionante, elementi post-apocalittici e una forte introspezione dei personaggi, è questo uno degli anime più influenti degli ultimi anni.

Cowboy Bebop: L’anime si concentra sulle avventure di un gruppo di cacciatori di taglie che viaggiano nel sistema solare. Tra una missione e l’altra, però, la serie oltre a caratterizzarsi per il suo genere fantascientifico, affronta anche svariate tematiche con un tono a tratti quasi filosofico. Questo anime di soli 26 episodi è considerato tra i più belli di sempre.

L’attacco dei giganti: Quando i Titani mangiatori di uomini apparvero per la prima volta 100 anni fa, gli umani trovarono sicurezza dietro enormi mura che fermarono i giganti sulle loro tracce. Ma la sicurezza che hanno avuto per così tanto tempo è ora minacciata. Composto da 4 stagioni, questo è uno degli anime attualmente più popolari e discussi del momento.

Akira: Anno 2019: le grandi metropoli sono state spazzate via dopo la Terza Guerra Mondiale. Tokyo è teatro di scontri tra bande di motociclisti, e tra queste si distingue la gang dei giovani Kaneda e Tetsuo. La polizia segreta cerca di mettere un freno alla minaccia per poter continuare lo sviluppo del segretissimo progetto Akira. Dal 1988 Akira ha influenzato registi e scrittori di tutto il mondo grazie al suo immaginario cyberpunk, riuscendo ad entrare nella classifica dei 500 film più grandi di tutti i tempi stilata da Empire.

Bubble. In una Tokyo isolata dal resto del mondo, a causa di bolle e anomalie gravitazionali, il destino fa incontrare un ragazzo con un talento particolare e una ragazza misteriosa. Un nuovo anime originale per Netflix, che va così ad ampliare una delle già più ricche sezioni del suo catalogo. Per gli amanti del genere, è questo un film imperdibile.

Words Bubble Up Like Soda Pop: La storia d’amore tra Cherry, un ragazzo amante degli haiku che non è bravo a comunicare con gli altri, e Smile, una ragazza che indossa sempre una maschera per nascondere l’apparecchio per i denti anteriori. Altro titolo originale Netflix da non perdere.

Kakegurui: Yumeko Jabami si iscrive ad una particolare accademia, in cui gli studenti sono classificati in base alle loro vincite al gioco d’azzardo, e la fama e la fortuna attendono coloro che salgono in cima. Composta da due stagioni, questa serie Netflix offre una storia diversa dalle solite, che ha subito trovato numerosi estimatori.

Film anime da vedere

Esistono numerosi lungometraggi anime che hanno contribuito a rivoluzionare l’animazione e a rendere questo genere di opere giapponesi celebri in tutto il mondo. Alcuni più recenti, altri meno, ecco di seguito alcuni titoli imprescindibili per ogni amante di questa tipologia di opere. Si può spaziare tra generi e storie diverse, ognuno di questi film regalerà sempre grandi emozioni e riflessioni di natura etica.

Ghost in the Shell: Siamo nel 2029 ed il mondo è ormai interconnesso da un’enorme rete elettronica. La rete stessa è diventata un campo di battaglia per la squadra di sicurezza Sezione Nove di Tokyo, a cui è stato assegnato il compito di arrestare il Burattinaio. Le indagini vengono assegnate al Maggiore Motoko Kusanagi, che da subito si dimostra molto più potente di quanto non sia la sua controparte umana. Uno dei capisaldi dell’animazione giapponese, Ghost in the Shell ha anche un sequel da non perdere.

Evangelion: Su Prime Video sono disponibili tutti i film dell’acclamata saga cinematografica “Rebuild of Evangelion”, che ripercorrono gli eventi dell’omonima serie anime fino al capitolo finale Evangelion: 3.0+1.0 Thrice Upon a Time. Poche serie hanno avuto lo stesso successo e impatto culturale di Evangelion, frutto del’estro creativo del regista Hideaki Anno, e sarà ora possibile ripercorrerne l’intera storia sino alla sua epica conclusione.

Il giardino delle parole: Takao è un giovane studente che sogna di diventare un disegnatore di scarpe. Un giorno decide di saltare la scuola per andare a disegnare in un delizioso e appartato giardino pubblico. Non immagina che questa decisione cambierà del tutto la sua vita grazie all’incontro con la misteriosa Yukino…Film perfetto per chi vuole iniziare a scoprire il mondo degli anime, grazie a una trama che avanza spedita e alle animazioni di alta qualità.

Ride Your Wave: Hinako è un’amante del surf che, dopo essere stata intrappolata nel suo appartamento da un incendio, viene soccorsa da Minato, un pompiere caratterizzato da un forte desiderio di aiutare il prossimo. I due si innamorano, tuttavia Minato muore all’improvviso. La giovane scopre però che, cantando un brano che i due amavano particolarmente, Minato riappare all’interno dell’acqua. Ultimo film del geniale regista Masaaki Yuasa, premiato allo Shanghai International Film Festival come miglior animazione.

Mirai: Quando nasce la sua sorellina, il piccolo Kun si sente trascurato dalla famiglia. Fuggito da casa, il bambino si imbatte in un varco temporale in cui incontra sua madre da bambina e vive una serie di avventure con la sorella, ormai cresciuta. Uno dei titoli più popolari degli ultimi anni, da recuperare assolutamente se si è amanti di questo genere di opere.

Si alza il vento: Jiro sogna di volare e progettare aeroplani ispirandosi al famoso maestro italiano Gianni Caproni. Miope fin dalla giovane età e pertanto impossibilitato a diventare pilota, nel 1927 entra a lavorare in una delle principali società giapponesi di ingegneria aeronautica dove ha l’opportunità di mostrare a tutti il proprio talento incredibile. Ennesimo capolavoro di Miyazaki, questo titolo è la summa della sua poetica.

La città incantata: Chihiro è una bambina di dieci anni molto capricciosa e viziata e quando i suoi genitori le dicono che devono trasferirsi, ovviamente reagisce in modo irritante, arrabbiandosi. Durante il viaggio per raggiungere la nuova casa, i tre si fermano in una città fantasma governata da una strega malvagia con al suo seguito antiche divinità e creature magiche. Capolavoro animato, questo film ha vinto l’Oscar come miglior film d’animazione ed è ancora oggi una delle pietre miliari dell’anime.

Una tomba per le lucciole: La sera del 21 settembre 1945, nell’atrio della stazione ferroviaria di Kōbe, un ragazzo muore di fame fra l’indifferenza dei passanti. Tutto quello che possiede è soltanto una scatola di latta che contiene piccoli frammenti di ossa. Quando la scatola viene gettata via da un inserviente, appare il fantasma di una bambina, che la raccoglie venendo presto raggiunta da quello del ragazzo. Inizia così il flashback che racconta la loro storia.

Anime romantici da vedere

Tra i più popolari anime di sempre, vi sono numerosi titoli relativi alla sfera sentimentale. Il più di questi narrano di storie struggenti e non necessariamente con un lieto fine, ma tutte garantiscono profonde riflessioni sulla natura delle emozioni e su ciò che queste sono in grado di lasciare nell’animo umano. Ecco alcuni tra i titoli più belli a riguardo da recuperare.

Your Name: Taki vive a Tokyo, mentre Mitsuha ai trova in un piccolo villaggio di montagna. Mentre dormono, si ritrovano inspiegabilmente l’uno nel corpo dell’altra, cercando di capire che cosa è successo. Uno dei lungometraggi anime di genere romantico più acclamati e premiati degli ultimi anni, divenuto in breve un vero e proprio cult.

Weathering With You: Stanco della vita su una piccola isola, Hodaka si trasferisce nella piovosa Tokyo, e trova lavoro nella redazione di una rivista dell’occulto. Nella grande città incontra Hina, una ragazza con il magico potere di controllare il tempo atmosferico. Dallo stesso regista di Your Name, un altro struggente racconto che ha incantato spettatori di ogni età e provenienza.

5 cm al secondo: Le vite di Akari Shinohara e Takaki Tono, due allievi delle elementari, prendono strade diverse. Nonostante il tempo e la distanza li spingano verso nuovi orizzonti, i due cercano costantemente di mantenere il proprio legame. Ancora un titolo dello stesso regista dei precedenti due film elencati, Makoto Shinkai, nonché quello con cui è diventato celebre a livello internazionale.

Voglio mangiare il tuo pancreas: Uno studente delle superiori trova il diario di una compagna di classe, Sakura Yamauchi, e scopre che la ragazza soffre di una grave malattia pancreatica e i suoi giorni sono contati. Il ragazzo decide così di trascorrere sempre più tempo con lei. Un racconto d’amore così intenso che va oltre la malattia e la morte, espandendosi in ogni dove e trasmettendo emozioni intense.

Miyo – Un amore felino: Una ragazza particolare decide di trasformarsi in una gatta per attirare l’attenzione del ragazzo che le piace, ma presto la distinzione tra essere umano e felino inizia a svanire. Altro titolo di genere romantico divenuto particolarmente popolare e apprezzato per il suo combinare l’elemento amoroso con quello fantastico.

Fireworks – Vanno visti di lato o dal basso?: Il giovane Norimichi inizia a notare una compagna di classe molto attraente di nome Nazuna. Quando la famiglia di lei decide di spostarla in un’altra scuola, è molto rattristato dalla sua imminente partenza. Un’altra struggente storia d’amore ostacolata dal tempo e dalla distanza, diversa da ogni altro titolo simile e per questo affermatasi come una delle più amate degli ultimi anni.

- Pubblicità -