Batman Begins film

Considerata unanimemente una delle migliori trilogie cinematografiche dedicate ad un supereroe dei fumetti, quella di Christopher Nolan con protagonista Batman è oggi un vero e proprio oggetto di culto. Iniziata nel 2005 con Batman Begins e proseguita con l’acclamato Il cavaliere oscuro nel 2008, questa ha infine trovato conclusione nel 2012 con Il cavaliere oscuro – Il ritorno. Le avventure del celebre supereroe di Gotham City trovano così nuova vita al cinema in film dalle grandi intenzioni, in puro stile Nolan, dove intrattenimento e autorialità si fondono in modo inequivocabile.

 

Nel 2003, la Warner Bros. assunse il regista di Memento per dirigere un nuovo film di Batman, mentre David S. Goyer firmò un contratto per scrivere la sceneggiatura della pellicola. Nolan dichiarò la sua intenzione di reinventare il franchise cinematografico di Batman in chiave moderna e più realistica. Affascinato dal personaggio e dal suo background egli voleva colmare una lacuna lasciata dai precedenti film andando a narrare le origini del Cavaliere Oscuro. Nella realizzazione della prima pellicola della trilogia, Nolan rivelò inoltre di essersi ispirato al Superman di Richard Donner, soprattutto riguardo alla focalizzazione sull’evoluzione del personaggio. Batman Begins venne così costruito traendo particolare ispirazione da fumetti come Batman: Year One e Batman: The Long Halloween.

In esso vennero però inserite anche delle idee originali e inedite, come ad esempio la paura del protagonista per i pipistrelli. Una volta arrivato in sala, il film si affermò come uno dei maggiori successi economici del suo anno. A fronte di un budget di 150 milioni di dollari, questo arrivò infatti a guadagnarne 373 in tutto il mondo. Ancora oggi il film è ricco di curiosità tutte da scoprire, e proseguendo qui nella lettura sarà possibile approfondire molte di queste. Si ritroveranno infatti ulteriori elementi riguardanti la trama, il cast, il costume di Batman e le piattaforme streaming dove poter vedere tale titolo.

Batman Begins: la trama del film

Protagonista del film è il multimiliardario Bruce Wayne, il quale ancora da adulto è profondamente scosso dal trauma di aver assistito all’omicidio dei suoi genitori. In cerca di vendetta e impegnato in viaggi lontani dalla sua Gotham City, egli si ritrova imprigionato in una prigione del Bhutan. Qui conosce il misterioso Henri Ducard, membro dell’organizzazione anti-crimine chiamata Setta delle Ombre. L’uomo si offre di liberare Wayne e di addestrarlo al fine di diventare un potente guerriero. C’è però qualcosa che non torna nell’etica di quell’organizzazione, che in breve Bruce deciderà di abbandonare per tornare a Gotham City. La città si trova infatti in preda alla corruzione e alla criminalità più dilagante, e il miliardario decide di fare qualcosa per cambiare tutto ciò.

Desideroso di affrontare le sue paure più grandi, egli inizia così ad assumere il ruolo di un giustiziere mascherato, rinominato Batman. Ad aiutarlo nella sua impresa vi saranno preziosi alleati come Alfred Pennyworth, il suo fedele maggiordomo, e Lucius Fox, il quale gli fornirà una serie di armi e tecnologie particolarmente utili nella lotta alla criminalità. Ben presto, Batman si troverà però a doversi scontrare con personalità particolarmente malvagie, che minacciano di prendere il controllo di Gotham. Tra questi vi è lo psichiatra Jonathan Crane, noto con il nome di Spaventapasseri. A preoccupare però più di tutti Wayne, è il misterioso Ra’s Al Ghul, il quale si rivelerà essere una persona particolarmente nota al giustiziere mascherato.

Batman Begins cast

Batman Begins: il cast del film

Per il ruolo di Bruce Wayne, alias Batman, Nolan decise di affidarsi all’attore Christian Bale, il quale sembrava possedere esattamente l’equilibrio tra l’oscurità e la luce ricercato per il personaggio. Per dar vita al personaggio, Bale si sottopose ad una massacrante trasformazione fisica, arrivando ad acquisire circa 26 chili di muscoli. Ciò gli permise di poter avere la forma fisica necessaria per prendere parte alle numerose e complesse sequenze d’azione. Bale, inoltre, approfondì il personaggio anche da un punto di vista psicologico. Egli infatti si getto nella lettura di diversi volumi dei fumetti dedicati a Batman, esplorando così le varie sfumature del personaggio. Accanto a lui, nel film si ritrova poi l’attore premio Oscar Michael Caine nei panni di Alfred Pennyworth. Questi dichiarò in seguito di considerare quella per questo film una delle migliori esperienze della sua carriera.

Gary Oldman è invece il volto del celebre commissario Gordon. Nolan scelse l’attore per via della sua capacità di fornire un’interpretazione calma e misurata di un personaggio tanto importante e riservato. Katie Holmes è invece Rachel Dawes, interesse amoroso di Wayne nonché personaggio ideato appositamente per il film. Morgan Freeman, invece, è l’interprete di Lucius Fox, inventore della Wayne Enterprises. Per la scelta degli antagonisti, il regista decise di portare in scena villain ancora mai visti al cinema. Fa così la sua prima apparizione Jonathan Crane, alias Spaventapasseri, interpretato da Cillian Murphy. Tom Wilkinson è il mafioso Carmine Falcone, mentre Liam Neeson è presente nei panni di Henri Ducard. L’attore, grande fan di Superman, era inizialmente restìo all’offerta di recitare nel film, ma venne infine convinto dalla possibilità di lavorare con Nolan.

Batman Begins: il costume di Batman, il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

Di particolare importanza, ogni volta che si parla di Batman, è il design del costume del cavaliere oscuro. Per quanto riguarda questo, venne realizzato dalla costumista Lindy Hemming e dal suo staff creativo. Per il film, Nolan chiese che il costume di Batman fosse nerissimo e di un tessuto non riflettente, il più opaco possibile, poiché, secondo lui, doveva attenersi alla filosofia ninja che Bruce aveva imparato. In più, il regista voleva che il costume fosse leggero e permettesse a Bale di muoversi agevolmente. Nonostante tale richiesta, questo si rivelò ugualmente molto scomodo per l’attore, che in più occasioni se ne lamentò. Proprio il suo parere contrario circa il risultato spinse a rivedere il costume in vista del sequel. Ad ogni modo, il design particolarmente realistico di questo fu particolarmente apprezzato dai fan.

È possibile vedere o rivedere tale opera grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Batman Begins è infatti disponibile nel catalogo di Rakuten TV, Chili Cinema, Google Play, Infinity, Apple iTunes e Amazon Prime Video. Per vederlo, basterà semplicemente iscriversi, in modo del tutto gratuito alla piattaforma. Si avrà così modo di guardare il titolo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà a disposizione un determinato limite temporale entro cui effettuare la visione. Il film sarà inoltre trasmesso in televisione il giorno mercoledì 30 dicembre alle ore 21:00 sul canale 20 Mediaset.

Fonte: IMDb