Collateral film

Considerato uno dei maestri del moderno cinema d’azione e neo noir, Michael Mann ha negli anni firmato celebri film come Heat – La sfida e Nemico pubblico. Uno dei suoi titoli più apprezzati è però Collateral, diretto nel 2004 a partire da una sceneggiatura di Stuart Beattie. Si tratta di un teso thriller notturno, dove la vita di due personaggi è destinata ad intrecciarsi in modo imprevedibile, dando vita ad un pericoloso gioco tra la vita e la morte. Presentato fuori concorso alla 61ᵃ Mostra di Venezia, il film riscosse ampi consensi e venendo elogiato come uno dei migliori del suo anno.

 

La storia qui narrata prende vita da una suggestione avuta da Beattie mentre si trovava ad essere passeggero di un taxi. Da qui prese infatti vita la situazione che vede un autista di tale mezzo alle prese con quello che si rivela essere un pericoloso serial killer. Dopo anni di tentativi, lo sceneggiatore è infine riuscito a veder realizzata la sua idea. Dar forma al film non è però stata impresa da poco. Essendo interamente ambientato di notte, ha infatti richiesto che le riprese si svolgessero soltanto dopo il calar del sole e prima del suo sorgere. Il regista ha inoltre scelto di utilizzare appositi filtri per far guadagnare alla pellicola un’atmosfera particolarmente cupa.

Con questo film Mann ha inoltre sperimentato l’utilizzo di riprese in digitale, donandogli solo in seguito il suo aspetto di vecchia pellicola di celluloide granulosa. Nominato poi a due premi Oscar, Collateral è ancora oggi considerato uno dei thriller migliori dal nuovo millennio ad oggi. Una storia ricca di tensione e colpi di scena, con grandi personaggi affidati a grandi attori e una regia quantomai impeccabile. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Collateral: la trama del film

La vicenda qui narrata si svolge nella notturna Los Angeles, dove per l’autista di taxi Max Durocher sembra essere una giornata lavorativa come un’altra. Dopo aver avuto come passeggera la procuratrice distrettuale Annie, dalla quale riesce ad ottenere il suo numero, egli si ritrova ingaggiato da un misterioso passeggero di nome Vincent, il quale lo paga affinché Max lo porti in giro per tutto il resto della notte. Allettato dai soldi offertigli, il taxista accetta ben volentieri, salvo poi pentirsene amaramente. Ben presto, infatti, scoprirà che quello seduto dietro di lui è un pericoloso sicario, che nel corso della notte dovrà uccidere una serie di persone.

Si tratta di testimoni collegati ad un’inchiesta su un gruppo di narcotrafficanti, e Vincent ha il compito di impedire che questi parlino di ciò che sanno. Max si ritrova così ostaggio del killer, divenendo involontariamente anche suo complice. Allertata la polizia, sul caso inizierà ad investigare il detective Fanning, ma nell’attesa di soccorsi lo sfortunato autista si troverà a dover gestire da solo quella situazione. Dissuadere Vincent dal compiere ciò che deve sembra impossibile, e per sopravvivere egli dovrà allora ricorrere a mezzi estremi e imprevedibili.

Collateral cast

Collateral: il cast del film

Come precedentemente affermato, tra i maggiori pregi del film vi sono le intense interpretazioni degli attori coinvolti. A ricoprire il ruolo del sicario Vincent vi è l’attore Tom Cruise. Consapevole della capacità del suo personaggio di risultare estremamente anonimo e dimenticabile agli occhi degli altri, l’attore ha deciso di prepararsi al ruolo fingendosi postino per circa un mese. Grazie al trucco previsto per Vincent, questi è riuscito a passare del tutto inosservato, senza essere mai riconosciuto. Egli si è inoltre sottoposto ad un intensivo addestramento per imparare a maneggiare nel modo più realistico possibile diverse armi da fuoco. Accanto a lui, nel ruolo del detective Fanning vi è invece Mark Ruffalo, il quale allo stesso modo si esercitato nell’utilizzo dell’armi, al fine di risultare un poliziotto più credibile.

L’attore Jamie Foxx dà invece vita al taxista Max, un ruolo per il quale si è preparato lavorando per la compagnia di trasporti pubblici di Los Angeles. Ha così avuto modo di imparare ad essere un autista particolarmente convincente. Per la sua interpretazione, infatti, è in seguito stato nominato al premio Oscar come miglior attore non protagonista. Jada Pinkett Smith interpreta la procuratrice Annie, costruendo questa grazie alla frequentazione di alcuni veri avvocati, dai quali ha potuto apprendere le caratteristiche del mestiere. Nel film sono poi presenti gli attori Javier Bardem nei panni dello spacciatore Felix, un ruolo che gli ha richiesto solo due giorni di riprese, e Peter Berg in quelli di Richard Weidner.

Collateral: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile vedere o rivedere il film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Collateral è infatti disponibile nel catalogo di Rakuten TV, Chili Cinema, Google Play, Apple iTunes, Netflix, Tim Vision e Amazon Prime Video. Per vederlo, in base alla piattaforma scelta, basterà iscriversi o noleggiare il singolo film. Si avrà così modo di poter fruire di questo per una comoda visione casalinga. È bene notare che in caso di solo noleggio, il titolo sarà a disposizione per un determinato limite temporale, entro cui bisognerà effettuare la visione. Il film sarà inoltre trasmesso in televisione il giorno sabato 23 gennaio alle ore 21:00 sul canale Iris.

Fonte: IMDb