Harry, ti presento Sally... film

Nora Ephron è universalmente riconosciuta come una delle migliori sceneggiatrici e registe della cinema romantico statunitense. Negli anni ha infatti regalato al cinema opere iconiche come C’è posta per te, Insonnia d’amore e Julie & Julia. Tra i suoi lavori più apprezzati si annovera però in particolar modo il titolo del 1989 Harry, ti presento Sally… (qui la recensione), da lei scritto e diretto da Rob Reiner (regista anche di Stand by Me – Ricordo di un’estate). Quest’opera segnò un vero e proprio momento di passaggio nella carriera della Ephron, la quale conobbe una grandissima popolarità.

 

L’idea del film nacque in modo del tutto spontaneo quando la Ephron e Reiner si incontrarono per discutere della possibilità di realizzare un film insieme. Parlando tra di loro, la discussione si incentrò prevalentemente sul significato dell’essere single e sul modo in cui tale situazione viene affrontata. Nacquero così i personaggi di Harry, cinico e nevrotico, e di Sally, ottimista e ricca di vitalità. Attraverso i loro differenti punti di vista si affrontano dunque tematiche relativi all’amore e all’amicizia, in particolare tra uomo e donna.

Il successo della pellicola fu straordinario. A fronte di un budget di 14 milioni di dollari Harry, ti presento Sally… arrivò ad incassarne circa 186 a livello globale. La Ephron ricevette poi anche la nomination all’Oscar per la miglior sceneggiatura originale, consacrandosi come un’icona di Hollywood. Prima di intraprendere una visione del film, sarà utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà possibile ritrovare dettagli relativi alla trama, al cast di attori e alle frasi più belle. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Harry, ti presento Sally…: la trama del film

Protagonisti del film sono Harry e Sally, i quali si incontrano per la prima volta nel 1977, freschi di laurea all’Università di Chicago. Diretti entrambi a New York per intraprendere una carriera nel giornalismo lei, e una come consulente politico lui, decidono di fare insieme il viaggio in auto. Durante questo, però, le differenti opinioni sui rapporti tra uomo e donna li portano ad un’accesa antipatia. Giunti a New York, i due sperano di non rivedersi mai più. Cinque anni più tardi, però, i due si rincontreranno in aeroporto, entrambi affermati nei rispettivi lavori ed entrambi sentimentalmente impegnati.

Con l’arrivo dei rispettivi aerei, sembrano tuttavia destinati a separarsi di nuovo. Passeranno altri cinque anni prima che si rincontrino. Harry è ora un uomo divorziato e molto cinico, mentre Sally ha da poco rotto con il fidanzato. I due potrebbero ora sviluppare meglio quell’amicizia bruscamente interrotta dieci anni prima, ma i differenti caratteri rischieranno nuovamente di frapporsi in questo loro tentativo. Senza nuove separazioni in vista, però, i due si troveranno stavolta ad affrontare ciò che li divide, mettendosi alla prova e portando a nuovi livelli quella complicità che tanto li unisce.

Harry, ti presento Sally... frasi

Harry, ti presento Sally…: il cast del film

Nel ricercare gli interpreti giusti per il film, la Ephron e Reiner si dissero estremamente fortunati nell’essersi imbattuti in Billy Crystal e Meg Ryan. Poiché i due erano ancora poco conosciuti come interpreti, questo permise al film di ottenere una certa spontaneità e realisticità in più. Crystal, in particolare, fu fortemente voluto dal regista per il ruolo di Harry, avendo i due già lavorato insieme in Arcibaldo. L’attore ebbe sul set grande libertà di improvvisazione, dando vita a molte delle battute più belle del film. Allo stesso tempo, però, per immedesimarsi maggiormente nella solitudine del personaggio egli chiese di poter passare del tempo lontano dagli altri membri del cast.

Per la Ryan, invece, si trattò del primo importante ruolo da protagonista. Anche lei ebbe come il collega ampio margine di improvvisazione, contribuendo inoltre a dotare il personaggio di ulteriori qualità e caratteristiche. Nel film sono poi presenti gli attori Bruno Kirby e Carrie Fisher, quest’ultima meglio nota per il ruolo della principessa Leila nella saga di Star Wars. I due interpretano qui Jess e Marie, coppia di sposi amica dei due protagonisti. Sono poi presenti anche Steven Ford nel ruolo di Joe, il fidanzato di Sally, e Harley Jane Kozak in quelli di Helen, la moglie di Harry. Estelle Reiner, madre del regista, compare nel ruolo della cliente del ristorante che pronuncia la celebre battuta “Quello che ha preso la signorina”.

Harry, ti presento Sally…: le frasi più belle, il trailer e dove vedere il film completo in streaming e in TV

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Harry, ti presento Sally… è infatti disponibile nel catalogo di Apple iTunes e Now. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di sabato 25 settembre alle ore 23:00 sul canale Paramount Channel.

Qui di seguito si riportano invece alcune delle frasi più belle e significative pronunciate dai personaggi del film. Attraverso queste si potrà certamente comprendere meglio il tono del film, i suoi temi e le variegate personalità dei protagonisti. Ecco dunque le frasi più belle del film:

  • Sono venuto stasera perché quando ti accorgi che vuoi passare il resto della vita con qualcuno, vuoi che il resto della vita cominci il più presto possibile. (Harry)
  • Sì, hai ragione, non possono essere amici. Cioè, se tutti e due stanno con qualcun altro allora sì, è l’unico emendamento alla regola d’oro: “Se due persone stanno con altri la possibilità di un coinvolgimento diminuisce”. (Harry)
  • Sto dicendo che l’uomo giusto per te forse è lì che ti aspetta: e se non lo acchiappi tu lo farà qualcun’altra, e passerai il resto della tua vita sapendo che un’altra donna ha sposato tuo marito! (Marie)
  • Quando compro un libro, io leggo l’ultima pagina per prima: così, se muoio prima di finire, so quello che succede. (Harry)
  • Le cose sono cambiate, Harry. Non sono più la tua ancora di salvezza. (Sally)

Fonte: IMDb