Il luogo delle ombre film

Divenuto celebre grazie a fantasy horror come La mummia, La mummia – Il ritorno e Van Helsing, il regista Stephen Sommers ha poi scritto e diretto nel 2014 un altro film di questo genere, intitolato Il luogo delle ombre. In originale, la pellicola porta però il titolo di Odd Thomas, che oltre ad essere il nome del protagonista è anche la descrizione precisa di lui e di quanto gli capita. Il termine “Odd” è infatti traducibile come “bizzarro” o “stravagante”, aggettivi che rappresentano bene l’intera opera, ricca di colpi di scena e situazioni particolarmente imprevedibili e, spesso e volentieri, anche comiche.

Il film è l’adattamento cinematografico de Il luogo delle ombre, pubblicato nel 2003 e primo di sette romanzi dedicati al personaggio di Odd Thomas. Lo scrittore è Dean Ray Koontz, che negli anni è divenuto celebre per i suoi racconti di genere suspense thriller, contenenti elementi horror, gialli, di fantascienza e di satira. Il luogo delle ombre non è il primo romanzo di Koontz ad ottenere una propria trasposizione cinematografica, ma è il primo della serie di riferimento. Ad oggi, sfortunatamente, è anche l’unico di questa ad aver avuto la possibilità di arrivare sul grande schermo, non essendovi stati suoi sequel.

Al momento della sua uscita in sala, infatti, il film si affermò come un clamoroso insuccesso commerciale, arrivando a non superare i 2 milioni di dollari al box office internazionale. Pur con i suoi difetti, Il luogo delle ombre è però un film da riscoprire, capace di offrire intrattenimento su più fronti. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Il luogo delle ombre: la trama del film

Il film racconta di un mondo fantastico, sovrannaturale, animato da esseri e anime che cercano, costantemente, di interagire con il mondo vivente. Protagonista è Odd Thomas, un giovane cuoco di una tavola calda in una piccola città nel deserto americano. La sua vita viene stravolta quando si ritrova ad essere prescelto dagli esseri ultraterreni quale intermediario tra i due universi. Odd cerca allora in tutti i modi di aiutare le anime senza pace che si mettono in contatto con lui. Sia che questa vogliano giustizia, sia che vogliano aiutano a risolvere crimini di ogni tipo, per la gioia del capo della polizia Wyatt Porter.

Con questa attività, egli spera anche di poter far colpo sulla bella Stormy Llewellyn, la ragazza di cui è perdutamente innamorato. Nonostante queste stranezza, tutto scorre sereno. Almeno fino all’arrivo nella cittadina di Pico Mundo di un uomo misterioso circondato da un gruppo di ombre simili a iene che lo seguono ovunque vada. Neppure i fidi informatori di Odd sono in grado di capire chi sia. L’unico indizio è una pagina strappata da un calendario giornaliero. Questa riporta la data del 15 agosto, esattamente 24 ore dopo al tempo in cui si svolge la vicenda. Odd capirà ben presto che qualcosa di terribile sta per abbattersi sulla città e dovrà fare affidamento a tutte le sue capacità per impedire il peggio.

Il luogo delle ombre cast

Il luogo delle ombre: il cast del film

Ad interpretare il protagonista, Odd Thomas, vi è l’attore russo naturalizzato statunitense Anton Yelchin. Il compianto interprete, noto per il ruolo di Pavel Chekov nei nuovi film di Star Trek, è da sempre stato legato al progetto come unico attore considerato per la parte. Per prepararsi a questa, egli ha letto diversi dei libri della serie, così da avere una panoramica il più completa possibile sul personaggio e i suoi modi di fare. Accanto a lui, nei panni dello sceriffo Wyatt Porter vi è invece il celebre attore Willem Dafoe, il quale accettò poiché affascinato dalla commistione di generi presenti nel racconto. Per il ruolo, inizialmente, era stato considerato anche il premio Oscar Tim Robbins.

Nei panni della bella Stormy Llewellyn si ritrova l’attrice Addison Timlin, nota in particolare per essere stata protagonista del film Fallen. Per il ruolo erano state considerate anche le attrici Lily Collins, Emma Roberts e Kat Dennings, quest’ultima grande amica di Yelchin. Nel film si ritrova poi anche Gugu Mbatha-Raw, attualmente tra i protagonisti di Loki, qui nei panni della cameriera Viola. Leonor Varela è la madre di Odd, che compare solo nei flashback del protagonista, mentre Nico Tortorella è il poliziotto Simon Varner, il quale prova forte antipatia per Odd. L’attore Shuler Hensley, infine, è il misterioso uomo che il protagonista rinomina “Fungus Man”, per via della sua carnagione che ricorda la muffa e il suo bizzarro taglio di capelli.

Il luogo delle ombre: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Il luogo delle ombre è infatti disponibile nel catalogo di Chili, Google Play, Apple iTunes e Now. Per vederlo, basterà noleggiare il singolo film, avendo così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di martedì 15 giugno alle ore 21:00 sul canale 20 Mediaset.

Fonte: IMDb