Thor: The Dark World

Kat Dennings è diventata famosa internazionalmente grazie alla serie 2 Broke Girls. Attrice sin dalla tenera età, sono molti i film e le serie in cui ha recitato. Ma ci sono tante cose di lei che non si sanno. Ecco dieci fatti che forse non sapevate su Kat Dennings.

Kat Dennigs: film e carriera

2 broke girls

  1. Kat Dennings ha ricevuto la propria istruzione a casa. Kat, il cui vero nome è Katherine Victoria Litwack, è nata a Bryn Mawr, nello stato della Pennsylvania, vicino a Philadelphia, da Ellen (terapista e poetessa) e Gerald Litwack (farmacista molecolare). Più piccola di cinque fratelli, Kat ha ricevuto, per la maggiore, la propria istruzione a casa, diplomandosi all’età di quattordici anni. Parallelamente, grazie anche al sostegno e aiuto della madre, Kat ha sostenuto diverse lezioni di recitazione e ha partecipato a numerosi provini. Successivamente, la famiglia si è trasferita con lei a Los Angeles, California, per supportare il suo lavoro di attrice a tempo pieno.
  2. Kat Dennings ha iniziato con le pubblicità. Dopo di esse, ha iniziato a lavorare in televisione, iniziando con un piccolo ruolo nella serie targata HBO di Sex and the City nel 1998, per poi continuare con ruoli in Raising Dad (2001) , Senza traccia (2002), C.S.I. – Scena del crimine (2004) e E.R. – Medici in prima linea (2005-2006). In seguito, la Dennings è diventata anche doppiatrice per alcuni episodi di American Dad! (2009-2010), Big Mouth (2017) e I Simpson (2017).
  3. Kat Dennings diventa popolare tra Thor e 2 Broke Girls. Dopo aver partecipato a diverse serie (avrebbe dovuto far parte anche di Everwood, ma fu scartata), dal 2002 Kat inizia a recitare anche in film per la televisione, come Attenzione: fantasmi in transito, The Snobs e Sudbury, e in film come Nata per vincere del 2004 (film per il quale ha preso lezioni di piano), 40 anni vergine (2005), FBI: Operazione tata (2006) e La coniglietta di casa (2008), iniziando a farsi conoscere. Diventerà popolare internazionalmente con la sua partecipazione a Thor, il film di Kenneth Branagh del 2011 e al successivo Thor: The Dark World (2013), nel ruolo della stagista Darcy Lewis. Parallelamente ai suoi successi cinematografici, nel 2011 debutta da co-protagonista (fino al 2017, anno in cui termina la serie) in 2 Broke Girls, serie che vanta ben 9 candidature agli Emmy Awards, nel ruolo della sarcastica cameriera Max, dotata di talento culinario, specie nel fare i cupcake. Dal 2017 al 2020 ha preso parte alla serie tv Big Mouth prestando la voce a Leah Bich. Nel 2019 ha interpretato Jules Wiley nella serie tv Dollface. Nel 2020 è apparsa nel film Abby. Nel 2021 invece riprende il ruolo di Darcy Lewis nell’acclamata serie Marvel Studios WandaVision che vede protagonista Elizabeth Olsen nei panni di Scarlet Witch.

Kat Dennings e il suo lato hot

  1. Kat Dennings naturalmente sexy. Kat è una donna formosa, così curvilinea da far girare la testa. La sua pelle chiara, che spicca in presenza di un quasi permanente rossetto scuro sulle labbra, la voce un po’ roca, le labbra carnose e gli occhi azzurri penetranti, conferiscono a Kat la nomina di una delle donne più naturalmente sexy del mondo. E se Madre Natura è stata particolarmente generosa, in più lei ha anche capacità recitative e provocatorie di un certo livello, recitando (spesso e volentieri) personaggi ribelli, sarcastici e con un gran senso dello humor.

Kat Dennings nuda?

  1. Kat Dennings nuda?. Formosa nei punti giusti, la Dennings non ha paura di mostrarsi per come mamma l’ha fatta, facendosi vedere nuda o in topless sui social senza timore. Sa come mettere in vista i suoi punti forti, tra cui il suo più che abbondante seno, tanto da essere considerata, nel 2012 e nel 2013, una delle donne più sexy e desiderabili del mondo.
  2. Alta 164 cm, Kat è un concentrato di sensualità, capacità e intelligenza. Tra le sue passioni, oltre quella di amare gli animali, fanno capolino il canto, la lettura (pare sia una gran divoratrice di libri e che ne collezioni di vecchi) e la scrittura, tanto che nel 2009 ha scritto una sceneggiatura insieme a uno dei suoi fratelli.

Kat Dennings tra blog e social

  1. Kat Dennings blogger provetta. In passato, durante le pause dai suoi impegni lavorativi, Kat Dennings si è rivelata essere un’ottima blogger. Verso il 2010 ha virato il suo hobby verso la piattaforma You Tube, aprendo il suo canale ufficiale e diventando una video blogger di un certo successo.
  2. Kat Dennings su Instagram. Su Instagram, Kat Dennings si chiama @katdenningsss, ha 2 milioni e 800 mila follower e 2041 post all’attivo. Segno che è una gran utilizzatrice di questa piattaforma social, sul quale non esita a mostrarsi com’è nella vita di tutti i giorni, tra gatti, lavoro e viaggi, e a mostrare il suo fisico tutto curve, tra abiti fascianti, generose scollature e spacchi da brivido. Ironica, autoironica e con quel fare a metà tra l’innocente e il provocatorio, Kat Deggins sa sicuramente bene come tenersi stretti i suoi numerosi fan.
  3. Kat Dennings e il caso Twitter. Attiva anche su Twitter, la Dennings cinguetta frequentemente, allegando spesso delle foto sarcastiche, quotidiane e alcune provocanti. Tra queste, ne spicca una del 2010 in cui pubblicò sul suo profilo ufficiale un chiaro e indubbio topless, mostrando il suo prosperoso seno, rendendo (senza dubbi a riguardo) contenti e mandando in tilt tutti i suoi parecchi follower.
  4. Kat Dennings non solo xxx. L’attrice americana, tempo fa, a dichiarato che l’ebraismo (religione con la quale è cresciuta e che fa parte della sua famiglia) fa parte del suo passato ma non della sua vita presente. In altre dichiarazioni, la Dellings ha confessato di praticare meditazione trascendentale, di essere una persona che non beve, non fuma e di non apprezzare e volere persone che lo facciano attorno a lei.

Fonti: IMDb, Cosmopolitan