Oceano-di-fuoco-hidalgo-storia-vera
- Pubblicità -

Non tutti i film western raccontano storie grossomodo inventate basate sullo scontro tra cowboy e indiani o sul continuo espandersi della frontiera statunitense. Ci sono infatti molti film che propongono uno sguardo più attento sulla vita di personalità realmente esistite in quel tempo. Tra questi si colloca il film Oceano di fuoco – Hidalgo, diretto nel 2004 dal regista Joe Johnston (noto per aver diretto anche Jurassic Park III e Captain America – Il primo vendicatore). Tale film narra infatti la storia di un noto cowboy e del rapporto con il suo straordinario cavallo Mustang.

 
 

Girato in stati americani quali California, Dakota del Sud, Montana e Oklahoma, ma anche in Marocco, dove si sono svolte le scene relative alla corsa tra cavalli, Oceano di fuoco – Hidalgo propone dunque una storia poco nota ma estremamente epica, nella quale in molti hanno ritrovato metafore sulla politica attuale, negate però dallo sceneggiatore John Fusco. Si tratta dunque di un film particolarmente epico, realizzato con un imponente budget di 100 milioni di dollari. Pur non avendo ottenuto il successo sperato, la pellicola ha negli anni guadagnato sempre più fama, sia per la presenza di noti attori che per alcune scene divenute molto celebri.

La storia di Oceano di fuoco – Hidalgo è infatti quantomai appassionante, ricca di tutti quegli elementi che rendono questa tipologia di film irresistibili. Gli appassionati di contesti western ma in cerca di racconti diversi dai soliti, troveranno in questo film il titolo giusto da vedere. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama, al cast di attori e alla storia vera. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Oceano di fuoco – Hidalgo: la trama e il cast del film

Ambientato nel 1897, il film ha per protagonista il cowboy Frank T. Hopkins, un tempo tra i Pony Express più veloci dell’esercito degli Stati Uniti e ora, tra i problemi d’alcolismo e il rimorso per quanto compiuto in guerra, finito ad esibirsi in alcuni show insieme al suo cavallo Hidalgo. Quando un giorno Frank viene invitato a partecipare all’Oceano di Fuoco, una gara di sopravvivenza di 3000 miglia nel deserto arabo, la vita sembra concedergli quella seconda opportunità che attendeva. Arrivato in Medio Oriente, però, Frank si troverà a doversi scontrare con numerosi ostacoli, rappresentati sia dalle avverse condizioni naturali sia dall’ostilità degli altri partecipanti.

Ad interpretare Frank T. Hopkins vi è l’attore Viggo Mortensen, scelto sulla base del successo della trilogia di Il Signore degli Anelli. Per tale ruolo, l’attore si allenò al fine di poter eseguire personalmente quanti più stunt possibile, senza ricorrere a controfigure. Al termine delle riprese, Mortensen decise anche di adottare uno dei cavalli utilizzati, più precisamente quello chiamato T.J., che appare anche sulla locandina del film. Accanto a Mortensen si ritrovano anche Omar Sharif, interprete dello Sceicco Riyadh, ammiratore di Hopkins, e Zuleikha Robinson in quelli di Jazira, la sua figlia che stringe una tenera amicizia con il protagonista.

Oceano-di-fuoco-hidalgo-cast

Oceano di fuoco – Hidalgo: la vera storia dietro al film

Come anticipato, Oceano di fuoco – Hidalgo racconta le vicende che vedono Frank T. Hopkins (vissuto dal 1865 al 1951) partecipare alla competizione nota come Oceano di Fuoco nel deserto arabo. Il resoconto di tale competizione sarebbe descritto nelle memorie dello stesso Hopkins, consultate dallo sceneggiatore al momento della scrittura della sceneggiatura. Che Hopkins sia esistito è certo, ma ci sono molti dubbi sia sulla sua partecipazione alla competizione indicata sia sull’esistenza stessa di quest’ultima. Anzi, quanto raccontato da Hopkins è oggi generalmente ritenuto come falso, interamente frutto della sua fantasia.

Hopkins racconta di come la competizione Oceano di Fuoco si sia svolta per oltre mille anni in Arabia Saudita, prevedendo l’attraversamento a cavallo di 3 mila miglia di deserto e di come egli sia stato il primo non arabo a prendervi parte. Tutto ciò è in seguito stato smentito, con anche il governo dell’Arabia Saudita che ha precisato come una tale competizione non abbia mai avuto luogo. La storia raccontata dal film, dunque, non può essere considerata come basata su eventi realmente avvenuti, nonostante è così che sia stata pubblicizzata. Oceano di fuoco – Hidalgo è piuttosto basato sulla fantasia dello stesso Hopkins, personalità su cui ancora oggi ci sono scarse documentazioni.

Oceano di fuoco – Hidalgo: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire di Oceano di fuoco – Hidalgo grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Questo è infatti disponibile nei cataloghi di Chili Cinema, Apple iTunes e Amazon Prime Video. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di lunedì 28 novembre alle ore 21:10 sul canale Rai Movie.

Fonte: IMDb, Slate

- Pubblicità -