Sotto assedio - White House Down film

Da sempre impegnato a portare al cinema storie di carattere catastrofico come Independence Day e The Day After Tomorrow, il regista tedesco Roland Emmerich è oggi sinonimo per il grande schermo di distruzione, invasione aliena o attacchi terroristici. Proprio relativo a quest’ultimo è il film Sotto assedio – White House Down, incentrato proprio sui tentativi di un poliziotto di proteggere il presidente degli Stati Uniti da un gruppo di paramilitari. Uscito in sala nel 2013, il film ha confermato un volta di più il fascino che Emmerich nutre per questo tipo di storie particolarmente esplosive, nel quale è un maestro indiscusso.

Scritto dallo sceneggiatore James Vanderbilt, autore di film come Il tesoro dell’Amazzonia, The Amazin Spider-Man e RoboCop, il film punta così su una serie di sequenze d’azione particolarmente memorabili, arricchite da effetti speciali particolarmente sbalorditivi e interpretazioni di alto livello. Come sempre, Emmerich si è avvalso di un cast di grandi star di Hollywood, tra cui anche premi Oscar. Nonostante ciò, il film non ha registrato un incasso particolarmente esaltante al box office. A fronte di un budget di 150 milioni di dollari, Sotto assedio – White House Down è arrivato a guadagnarne appena 205 in tutto il mondo.

Ad oggi, però, il film rimane un film di genere particolarmente godibile, capace di intrattenere per l’intera sua durata di due ore e venti, regalando numerosi colpi di scena ed emozioni. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Sotto assedio – White House Down: la trama del film

Protagonista del film è l’agente della polizia di Washington John Cale, il quale da sempre aspira diventare membro dei Servizi Segreti e poter operare in funzione della protezione del Presidente degli Stati Uniti James Sawyer. Tale sogno si infrange però nel momento in cui John non supera il colloquio apposito, tenuto dalla ex collega Carol Finnerty. Non volendo deludere la figlia Emily, con la quale desidera riallacciare i rapporti, John la porta a fare una visita alla Casa Bianca. La tranquillità di quella giornata qualunque viene però bruscamente interrotta quando l’intero complesso viene preso d’assalto da un gruppo armato paramilitare.

Con il governo nazionale nel caos ed il tempo che scorre inesorabile, ora sta a Cale salvare il Presidente e il Paese. L’uomo è infatti riuscito a nascondersi in tempo prima di essere preso come ostaggio. Nel tentare di risolvere la situazione avrà dalla sua parte proprio la figlia, la quale filmando quanto accade e pubblicandolo online permette l’identificazione del gruppo di occupanti. Ben presto però, Cale capirà che l’operazione non nasce esclusivamente dall’esterno, ma vi è invece un traditore proprio all’interno della Casa Bianca. Trovarlo e fermarlo sarà l’unico modo per scongiurare il peggio.

Sotto assedio - White House Down cast

Sotto assedio – White House Down: il cast del film

Ad interpretare il protagonista, il poliziotto John Cale, vi è l’attore Channing Tatum. Già distintosi in ruoli d’azione, come G.I. Joe – La nascita dei Cobra e The Son of No One, l’attore dovette anche in questo caso sottoporsi ad una notevole preparazione fisica, al fine di acquisire le capacità adeguate a eseguire personalmente anche alcune delle scene più complesse. Accanto a lui, nei panni del presidente James Sawyer si ritrova invece il premio Oscar Jamie Foxx, noto per film come Collateral e Django Unchained. Per dar vita al suo personaggio, questi ha dichiarato di essersi ispirato a Barack Obama, presidente degli Stati Uniti al momento delle riprese del film. Obama ha in seguito avuto modo di vedere il film, esprimendo il suo apprezzamento e diverse lodi proprio per Foxx.

Ad interpretare la giovane figlia di John Cale, Emily, vi è invece l’attrice Joey King. Questa è nota in particolare per essere stata la protagonista del celebre film teen The Kissing Booth e della serie drammatica The Act. Nel film sono inoltre presenti gli attori Richard Jenkins nei panni dello speaker della Casa Bianca Eli Raphelson, e Maggie Gyllenhaal in quelli di Carol Finnerty, esaminatrice di John al colloquio per far parte dei Servizi Segreti. Jason Clarke è invece l’interprete di Emil Stenz, ex agente della CIA, nonché colui che guida la spedizione dei paramilitari all’interno della Casa Bianca. Il celebre James Woods, noto per i film Salvador L’agguato, è invece Martin Walker, capo dei Servizi Segreti, che si rivela essere alleato del gruppo di invasori.

Sotto assedio – White House Down: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire di Sotto assedio – White House Down grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Questo è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten TV, Chili Cinema, Google Play, Tim Vision, Amazon Prime Video e Netflix. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di venerdì 5 febbraio alle ore 21:30 sul canale TV8.

Fonte: IMDb