The Children Act - Il verdetto film

Molto spesso il compito del cinema è anche quello di porre il suo pubblico dinanzi a riflessioni e domande a cui spesso è difficile trovare una risposta sempre valida. Sta allo spettatore il compito di formulare un proprio personalissimo giudizio, basato ovviamente sulle proprie influenze culturali e sociali. Un recente titolo che punta a fare proprio questo è The Children Act – Il verdetto, diretto nel 2017 da Richard Eyre, regista già noto per aver realizzato Iris – Un amore vero e Diario di uno scandalo. All’interno di questo si affrontano in particolare tematiche legate al contrasto tra la vita e le proprie scelte religiose.

 

Il film, sceneggiato da Ian McEwan, è la trasposizione del romanzo del 2014 La ballata di Adam Henry, scritto proprio dallo stesso McEwan. Questo prende spunto dal Children Act del 1989, una legge con cui il Parlamento inglese definisce le funzioni attribuite agli enti locali, ai tribunali, ai genitori e alle agenzie del Regno Unito, al fine di garantire e promuovere il benessere dei minori. Nel racconto di McEwan, tale legge entra in contrasto con il credo religioso del protagonista, dando vita ad una serie di riflessioni etiche particolarmente attuali. Presentato in anteprima al Toronto International Film Festival, il film ha ricevuto una buona accoglienza critica.

In particolare ha ottenuto lodi per le interpretazioni dei protagonisti. Per quanti amano quei film che spingono al di fuori della propria comfort zone, misurandosi con questioni umane, The Children Act – Il verdetto è il film che fa al proprio caso. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

The Children Act – Il verdetto: la trama del film

Protagonista del film è Fiona Maye, giudice dell’Alta Corte britannica molto stimata e professionale, la cui vita privata non è però all’altezza di quella pubblica. Sposata con Jack, il matrimonio tra di loro sta ora attraversando una profonda crisi legata semplicemente a ingranaggi che non sembrano più funzionare come un tempo. Mentre si trova a dover fare i conti con ciò, Fiona viene chiamata a prendere una decisione cruciale su un caso estremamente delicato che sta attirando l’attenzione dei media e del popolo: quello del giovane Adam Henry.

L’adolescente, essendo cresciuto in una famiglia di Testimoni di Geova, non vuole accettare una trasfusione di sangue che potrebbe salvargli la vita. In deroga all’ortodossia dell’etica professionale, Fiona sceglie di andare a far visita ad Adam in ospedale, nel tentativo di convincerlo a cambiare idea. Quell’incontro avrà un profondo impatto su entrambi, suscitando nuove e potenti emozioni nel ragazzo e sentimenti rimasti a lungo sepolti nella donna. Appellandosi alla legge Children Act, Fiona dovrà prendere una decisione che potrebbe cambiare per sempre la vita di lei e di Adam.

The Children Act - Il verdetto cast

The Children Act – Il verdetto: il cast del film

Ad interpretare la giudice Fiona Maye vi è l’attrice premio Oscar Emma Thompson, celebre per i film Casa Howard, Quel che resta del giorno e Ragione e sentimento. L’attore Stanley Tucci, noto invece per aver interpretato Cesar Flickerman nella saga di Hunger Games, è qui il marito di Fiona, Jack. Il giovane Adam Henry è qui interpretato da Fionn Whitehead, noto per aver recitato anche in Dunkirk e Black Mirror: Bandersnatch. I suoi genitori, Naomi e Kevin, sono infine interpretati da Eileen Walsh e Ben Chaplin. Quest’ultimo è noto per aver preso parte a film come La sottile linea rossa, Formula per un delitto e Snowden.

The Children Act – Il verdetto: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

È possibile fruire del film grazie alla sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. The Children Act – Il verdetto è infatti disponibile nei cataloghi di Chili e Amazon Prime Video. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di giovedì 16 settembre alle ore 21:20 sul canale Rai 3.

Fonte: IMDb