Zero Dark Thirty film

L’attacco terroristico alle Torri Gemelle del 11 settembre 2001 è un evento che ha cambiato per sempre il mondo, facendolo entrare in un era nuova, dove la paura dilaga e il controllo globale è sempre più diffuso anche a discapito delle libertà individuali. Si tratta di un momento di passaggio su cui numerose opere si sono fermate a riflettere, tra cui ovviamente anche il cinema. Negli ultimi vent’anni sono molti i film che continuano ad indagare quando avvenuto in quella fatidica data e nei mesi subito seguenti. Una delle pellicole più importanti a riguardo è Zero Dark Thirty (qui la recensione).

Diretto dalla premio Oscar Kathrin Bigelow, già autrice di The Hurt Locker, il film si concentra sugli eventi che hanno portato alla cattura e all’uccisione del nemico numero uno degli Stati Uniti, Osama Bin Laden, avvenuta il 2 maggio del 2011, a mezzanotte e mezza, ovvero l’ora che in gergo militare è appunto chiamata “zero dark thirty“. Scritto da Mark Boal, il film è stato analizzato sotto più punti di vista, molti dei quali si soffermavano sulla brutalità delle torture messe in atto ai fini della ricerca. Il film dunque, oltre ad essere il racconto di un’operazione militare, è anche una profonda riflessione sulle derive americane post 11 settembre.

Acclamato a livello internazionale e vincitore di diveri premi, Zero Dark Thirty è ancora oggi uno dei migliori film sul tema, offrendo allo spettatore numerose domande a cui è tutt’ora difficile trovare una risposta. Prima di intraprendere una visione del film, però, sarà certamente utile approfondire alcune delle principali curiosità relative a questo. Proseguendo qui nella lettura sarà infatti possibile ritrovare ulteriori dettagli relativi alla trama e al cast di attori. Infine, si elencheranno anche le principali piattaforme streaming contenenti il film nel proprio catalogo.

Zero Dark Thirty: la trama del film

Dal giorno dell’attacco alle Torri Gemelle dell’11 settembre 2001, Osama bin Laden e il suo gruppo di talebani diventano il nemico numero uno del governo degli Stati Uniti. Per dieci lunghissimi anni, contraddistinti da avvistamenti, depistaggi e panico per l’eventualità di altri attentati, Maya Harris e i colleghi agenti speciali della Cia, con l’aiuto delle forze dei Navy Seals, hanno il compito di rintracciarlo e consegnarlo al Paese, vivo o morto e a rischio delle loro stesse vite. Attraverso una ricerca condotta anche attraverso l’uso di metodologie poco ortodosse, l’agente Harris si troverà a guidare la caccia all’uomo più ricercato del mondo, avvertendo sulle proprie spalle tutto il peso delle responsabilità.

Zero Dark Thirty cast

Zero Dark Thirty: il cast del film

Per il ruolo di Maya Harris ad essere inizialmente coinvolta è stata l’attrice Rooney Mara, la quale dovette però rinunciare per via di altri impegni. Al suo posto arrivò Jessica Chastain. L’agente dell’attrice aveva rifiutato per lei la parte, ma poiché la Bigelow desiderava averla per il ruolo riuscì a contattarla personalmente e la Chastain si disse assolutamente disposta a partecipare. Per prepararsi al ruolo, ha avuto modo di leggere numerosi libri dedicati all’argomento. Ha inoltre studiato attentamente tutte le foto originali utilizzate dalla CIA, studiandole al minimo dettaglio. Per la sua interpretazione, la Chastain è poi stata candidata al premio Oscar come miglior attrice.

Accanto a lei, l’attore Jason Clarke interpreta Dan Fuller, agente della CIA, mentre James Gandolfini è il direttore della CIA Leon Panetta. L’attore Joel Edgerton interpreta Patrick Grayston, leader del Team 6 dei SEAL. Inizialmente, per via di altri impegni egli aveva rinunciato alla parte, salvo riuscire poi a liberarsi e ottenerla nuovamente. Chris Pratt, oggi noto per i film Guardiani della Galassia Jurassic World, è Justin Lenihan, operatore DEVGRU. Per la parte egli ha affrontato un duro periodo di preparazione fisica. Compaiono poi anche Mark Strong, nel ruolo di George Panetta, supervisore della CIA, e Kyle Chandler nei panni di Joseph Bradley, capo squadra della CIA.

Zero Dark Thirty: il trailer e dove vedere il film in streaming e in TV

è possibile fruire della sua presenza su alcune delle più popolari piattaforme streaming presenti oggi in rete. Zero Dark Thirty è infatti disponibile nei cataloghi di Rakuten TV, Chili, Google Play, Apple iTunes, Amazon Prime Video e Now. Per vederlo, una volta scelta la piattaforma di riferimento, basterà noleggiare il singolo film o sottoscrivere un abbonamento generale. Si avrà così modo di guardarlo in totale comodità e al meglio della qualità video. È bene notare che in caso di noleggio si avrà soltanto un dato limite temporale entro cui guardare il titolo. Il film è inoltre presente nel palinsesto televisivo di sabato 11 settembre alle ore 23:35 sul canale Rete 4.

Fonte: IMDb