the new mutants

“Non abbiamo fatto un film di supereroi, ma un film in cui delle persone stanno passando un periodo difficile per scoprire qual è il loro posto nel mondo.” In poche parole si riduce a questo il succo di The New Mutants, il film di Josh Boone che è finalmente arrivato nelle sale italiane, dopo aver affrontato una serie di situazioni davvero complicate che ne hanno condizionato la produzione e ritardato l’uscita di quasi due anni.

 

Il film sui nuovi mutanti è nato in produzione alla Fox, la sua uscita è stata poi posticipata per delle necessità di reshoot, riprese aggiuntive, e poi si è trovato nel bel mezzo dell’acquisizione di Fox da parte di Disney. Successivamente, il film è stato ulteriormente posticipato a causa della pandemia di COVID-19 ancora in corso, per arrivare ad un’uscita in sordina proprio adesso, alla fine di una strana estate, proprio mentre il cinema e l’esperienza in sala si sta riprendendo.

Nessun reshoot per The New Mutants

Uno degli elementi più interessanti emersi nel corso della conferenza stampa con il regista e il cast protagonista, è stato che il film non è effettivamente passato sotto a nessuna ripresa aggiuntiva. Boone ha infatti detto che la produzione di The New Mutants era concluso alla vigilia della fusione e il procedimento che si è avviato di lì a poco ha impedito qualsiasi intervento sul girato, per cui il film è uscito soltanto con una rielaborazione di ciò che era già stato portato a termine durante le riprese ordinarie.

I giovani protagonisti hanno poi girato il film in un vero istituto per salute mentale, scelta che ha conferito molta autenticità alla loro recitazione e alla costruzione di un’ambientazione spettrale ed inquietante.

Per quanto riguarda il lavoro che il regista ha portato avanti in relazione ai fumetti di origine dei personaggi, tutti i protagonisti hanno dichiarato che il lavoro sul personaggio ha previsto una parte di ricerca sui testi, e quindi tutti hanno letto molti fumetti, ma allo stesso tempo, per cercare di realizzare un film che potesse essere capito e apprezzato da tutti, hanno costruito dei personaggi che fossero molto radicati nella realtà e nel momento emotivo che stavano vivendo in quel momento, così da fondere le necessità cinematografiche alle radici fumettistiche.

CORRELATE:

The New Mutants è un thriller con sfumature horror, originale e ambientato in un ospedale isolato dove un gruppo di giovani mutanti è rinchiuso per cure psichiatriche. Quando iniziano ad avere luogo degli strani episodi, le loro nuove abilità mutanti e la loro amicizia saranno messe alla prova, mentre cercano di fuggire. Diretto da Josh Boone e scritto da Boone e Knate Lee, il film vede nel cast la presenza di Maisie WilliamsAnya Taylor-Joy, Charlie Heaton, Alice Braga, Blu Hunt Henry Zaga.