Jurassic World: il Regno Distrutto

Jurassic World: Il Regno distrutto è ancora una volta in testa al box office italiano, seguito da Obbligo o verità e Papillon.

box officeTra l’estate e i Mondiali, giugno si rivela molto deludente al box office italiano, come nel fine settimana appena trascorso.

Dopo quattro settimane Jurassic World: Il Regno distrutto è sempre in testa alla classifica incassando 460.000 e giungendo a quota 9,3 milioni di euro.

Obbligo o verità conferma la seconda posizione dell’esordio incassando altri 376.000 con cui arriva a 1,5 milioni globali.

Papillon apre al terzo posto con 256.000 euro incassati in oltre 330 copie, registrando una media per sala deprimente pari a 766 euro.

Seguono le new entry Il sacrificio del cervo sacro (174.000 euro) e Hurricane – Allerta uragano (131.000 euro).

Sposami, stupido! scende al sesto posto con altri 62.000 euro con cui totalizza 268.000 euro.

Calo anche per 211 – Rapina in corso (41.000 euro) e Solo: A Star Wars Story (40.000 euro), giunti rispettivamente a 446.000 euro complessivi e 4,3 milioni totali.

La novità Tully debutta in nona posizione con soli 30.000 euro incassati in 131 sale a disposizione.

Chiude la top10 A Quiet Passion che totalizza 200.00 euro con altri 20.000 euro.

Pubblicità