macchine mortali

Hugo Weaving ha dichiarato qualche giorno fa che non è stato (ancora) contattato per ritornare nel franchise di Captain America, in occasione di Captain America Civil War, nel ruolo di Teschio Rosso. Tuttavia non è chiaro se l’attore voglia effettivamente riprendere il ruolo, anche se, come sappiamo, sarebbe obbligato da contratto a partecipare, nel caso ci fosse necessità.

 

L’attore ha confermato la sua versione a IAmRogue:

teschio rosso“Il mio punto di vista non è cambiato. Non puoi mai sapere cosa può accadere e cosa no. Ma il mio punto di vista davvero non è cambiato. Non ho avuto nessuna conversazione con nessuno. Nessun cambiamento all’orizzonte. Parlavo con te di un altro film di Matrix, e avevo dubbi che ci sarebbe stato. Ma ci sono sempre delle circostanze. Alcune circostanze cambiano, e c’è sempre una buona ragione per rivisitare o reinventare qualcosa. Potrebbe non valere la pena continuare, ma è sempre bene tenere le proprie opzioni libere e la mente aperta. Dopo questo che ho detto non cambio la mia opinione sul non voler fare un altro Captain America. È stata un’esperienza divertente. Una cosa davvero bella sotto mlti punti di vista, ma suppongo che il mio obbiettivo sia più concentrato sul fare altro, ma chi lo sa.”

La posizione di Weaving non cambia, e sembra che addirittura il suo personaggio possa essere sostituito da Daniel Bruhl, il quale potrebbe interpretare, secondo le indiscrezioni, una nuova versione del Teschio Rosso, accanto al villain principale di Captain America Civil War.

Captain America Civil War srà diretto da Anthony e Joe Russo e vedrà nel cast Chris Evans, Robert Downey Jr., Scarlett Johansson, Chadwick Boseman, Sebastian Stan, Samuel L. Jackson, Frank Grillo, Jeremy Renner e Daniel Bruhl. Il film uscirà il 6 maggio 2016.

Fonte: CBM