Variety ha recentemente raggiunto l’attore Jesse Eisenberg per parlare del suo ruolo nel film The End Of the Tour (attualmente al Sundance Film Festival), e per discutere il suo ruolo del cattivo Lex Luthor in Batman v Superman: Dawn of Justice. Mentre l’attore non si è aperto sulla natura dei suoi capelli nel film (chiaramente rasati, se dobbiamo credere ad una recente foto sul set di Now You See Me: The Second Act), l’attore ha dichiarato che sarebbe stato disponibile a reinterpretare il personaggio in eventuali prossimi film della saga Superman.

 

Jesse Eisenberg

Mi piacerebbe“, dice Eisenberg. “E’ un grande cast con un grande regista, ed il personaggio ideale da interpretare“.

Si vociferava che Eisenberg potrebbe vestire i panni di Luthor anche in Suicide Squad di David Ayer, ma nonostante la sua evidente passione per il personaggio gli appassionati potrebbero rimanere delusi nello scoprire che Eisenberg non era esattamente il fan numero uno di Superman.

No … non me ne è mai importato molto“, ha ammesso inoltre che solo recentemente si è avvicinato ai film precedenti “solo per comprendere il contesto di questo. Ma no, non ero un bambino appassionato della saga“.

Ad essere onesti, siamo abbastanza sicuri che sia Gene Hackman che Kevin Spacey non avessero scaffali pieni di fumetti, eppure ciò non ha impedito loro di regalarci delle buone interpretazioni di Lex Luthor.

Interpretato da Henry Cavill, Ben Affleck, Amy Adams, Gal Gadot, Laurence Fishburne, Diane Lane, Jesse Eisenberg, Jeremy Irons, Jena Malone, Holly Hunter e Scoot McNairy, Batman v Superman: Dawn of Justice uscirà nei cinema americani il 25 marzo 2016.

Fonte: Comingsoon.net