la mummia con tom cruise

Pochi giorni fa, tramite il proprio profilo ufficiale TwitterRussel Crowe ha ufficializzato la propria partecipazione, nei panni di Dr. Jekyll, al reboot del La Mummia, pellicola che segnerà l’avvio dell’universo condiviso dei Mostri Universal. In seguito alla notizia, l’attore ha anche voluto rilasciare un’anticipazione di quello che sarà il suo ruolo nel film:

 

Russel Crowe_1“Interpreterò Dr. Jekyll, membro della Royal Society. Ciò che hanno intenzione di realizzare è davvero interessante. Ho avuto un paio di incontri col regista. Conosco Tom Cruise dal 1992, o qualcosa di simile. Quando era sposato con un’Australiana eravamo buoni amici, ma quando hanno divorziato sono stato parte della separazione e sono andato a Nicole.”

Malgrado si pensasse che fosse al sicuro, deposta in una cripta sepolta nelle profondità dell’arido deserto, un’antica Regina (Sofia Boutella vista in Kingsman: Secret Service e prossimamente in Star Trek: Beyond), privata ingiustamente della vita, viene risvegliata ai nostri giorni portando con sé tutta la malevolenza cresciuta nel corso dei millenni e un terrore che sfida l’umana comprensione.

Dalle dune del deserto mosse dal vento nel Medio Oriente agli intricati labirinti sotterranei della Londra moderna, La Mummia porta una sorprendente intensità e un equilibrio di meraviglia ed emozioni in una nuova versione che inaugura un nuovo mondo di dei e mostri.

Il film, remake del classico horror del 1932, sarà ambientato ai nostri giorni, a differenza della trilogia con Brendan Fraser, e che il personaggio di Cruise non sarà un archeologo ma un militare in pensione, la Wallis sarà una scienziata. Sofia Boutella interpreterà la Mummia, mentre per Jake Johnson è stato creato appositamente un ruolo: sarà un membro dell’esercito.

La MummiaAlla regia ci sarà Alex Kurtzman, titolare dello sviluppo dell’Universo Condiviso dei Mostri Universal, e che la sceneggiatura è stata scritta da Jon Spaihts (Doctor Strange).

Nel cast del film Tom Cruise, Sofia Boutella, Annabelle Wallis, Russell Crowe e Jake Johnson.

Ricordiamo che il progetto è inserito nel contesto di un universo condiviso dei Mostri Universal che è organizzato con la supervisione di Alex Kurtzman. Trai progetti in sviluppo, oltre alla Mummia, ci sono L’uomo invisibile e La moglie di Frankenstein.

 Fonte: Collider