oceans-8-damian-lewis

Dopo il tanto atteso annuncio da parte della Warner Bros riguardante la realizzazione di Ocean’s 8 – pin-off tutto al femminile della celebre saga inaugurata nel 2000 da Steven Soderbergh – ecco la notizia pubblicata da Variety secondo cui il villain di questo atteso e ancora oscuro progetto sarà Damian Lewis, star della serie tv Homeland.

L’annuncio dell’adesione al cast di Ocean’s 8 da parte di Damian Lewis nei panni dell’antagonista del gruppo di ladre professioniste giunge dopo le notizie circolate nei mesi scorsi riguardo la presenza confermata di Gary Ross alla regia di un progetto per il momento ancora in fase embrionale e del quale non si conosce ancora bene la trama. Tuttavia la possibile data di uscita è fissata per l’8 giugno 2018. Secondo alcune indiscrezioni tuttavia il film potrebbe essere ambientato nel glitterato mondo della moda e Lewis potrebbe vestire forse i panni di un dirigente d’azienda o di un designer coinvolto in qualche modo con le nuove protagoniste.

Ocean’s 8: prime foto dal set con Cate Blanchett e Sandra Bullock

La presenza di Damian Lewis come cattivo di Ocean’s 8 lo pone come diretto successore di nomi illustri quali Andy GarciaVincent CasselAl Pacino che hanno vestito i panni da villain nei tre capitoli precedenti del franchise, mentre a raccogliere l’eredità dei colleghi uomini Brad PittGeorge ClooneyMatt Damon vi saranno probabilmente Sandra Bullock, Cate Blanchett, Helena Bonham-Carter, Mindy Kaling, Rhianna, Anne Hathaway e altre che saliranno a bordo nei prossimi mesi.

Secondo i primi dettagli il nuovo film sarà un seguito della storia originale con il premio Oscar Sandra Bullock che interpreterà la sorella di Danny Ocean, il personaggio di George Clooney. Il due volte premio Oscar Cate Blanchett sarà il suo braccio destro e seguirà le orme di Brad Pitt. La Bullock formerà una squadra di ladri per rubare una collana al Met Ball al fine di sconfiggere un gallerista malvagio. Le riprese inizieranno il prossimo autunno.

Ocean’s Eleven era a sua volta un remake del cult Colpo Grosso prodotto dal leggendario produttore Jerry Weintraub insieme a George ClooneyRat Pack del 1960 era interpretato dalle leggende Frank Sinatra, Dean Martin e Sammy Davis Jr.

Fonte: Variety