Suicide Squad

Il Capitan Boomerang di Jai Courtney è senza dubbio uno dei personaggi di Suicide Squad che ci piacerebbe approfondire in un eventuale sequel del film di David Ayer. Tuttavia sembra che l’attore non abbia sentito ancora parlare di sequel.

 

Durante un’intervista con We Got This Covered, l’attore ha detto: “Ascolta, loro mantengono le loro carte coperte, molto vicine al petto. Davvero, io non ne ho idea, e prego che la risposta sia sì. Sicuramente sento di non aver concluso con il personaggio. Mi sono divertito tantissimo a interpretarlo, e sento che nessuno di noi ha finito con i propri personaggi del franchise, non ancora. QUindi spero in un sequel, prima o poi. Lo studio è molto occupato, e David Ayer sta lavorando a qualche altra cosa adesso, ma sono sicuro che hanno dei piani. Soltanto che non li hanno ancora condivisi.”

Nonostante non esista possibilità di confronto con altri progetti simili per il DCEU, Suicide Squad è da considerarsi comunque uno straordinario successo al box office, per quanto i critici possano dire il contrario. Per cui è più che probabile che la Warner Bros decida di realizzare un sequel mantenendo sicuramente lo stesso cast artistico.

La trama di Suicide Squad

Trama: Un’agenzia governativa segreta arruola i super cattivi in prigione per eseguire pericolose missioni promettendo loro in cambio la libertà. Lo scopo della Task Force è obbedire agli ordini o morire, così come chiariscono ai componenti il leader della squadra Rick Flagg, la sua spada giurata, la samurai Katana e il dispositivo esplosivo inserito nei loro colli e gentilmente offerto dalla Wayne Enterprise. Poi c’è il Joker, che comparendo sia nel presente che in alcuni flashback, cercherà di mandare a monte il piano della Waller e di ricongiungersi con il suo vero amore, Harley.

Nel cast del film Jared Leto, Ben Affleck, Will Smith, Margot Robbie, Joel Kinnaman, Jai Courtney, Adam Beach, Adewale Akinnuoye-Agbaje, Jay Hernandez, Karen Fukuhara, Scott Eastwood, Cara Delevingne, Viola Davis, Common, Jim Parrack, Ike Barinholtz, Corina Calderon.

Fonte: CBM