Blade Runner 2049

Hans Zimmer e Benjamin Wallfisch hanno sostituito alla composizione della colonna sonora di Blade Runner 2049 Johann Johannsson, già stretto collaboratore di Denis Villeneuve.

 

La notizia ha fatto un po’ discutere, date le comprovate doti di Johannsson, che negli ultimi anni è sempre arrivato, con le sue colonne sonore, sui gradini più alti di Hollywood, consegnando sempre lavori di altissimo profilo.

Durante un’intervista con Al Arabiya, Villeneuve ha spiegato che la decisione di sostituire Johann Johannsson è stata dettata dalla necessità di avere una colonna sonora che fosse più vicina a quella del film originale, composta da Vangelis.

“Dirò che fare un film è come lavorare in un laboratorio. Si tratta di un processo artistico, non puoi pianificare le cose. Johann Johannsson è uno dei miei compositori preferiti in vita oggi. È un artista molto forte. Ma il film aveva bisogno di cose diverse, e avevo bisogno di tornare a qualcosa che fosse più vicino a Vangelis. Johan e io abbiamo deciso che dovevamo muoverci verso un’altra direzione. Ecco cosa dirò. Spero di avere di nuovo la possibilità di lavorare con lui perché penso che sia un compositore fantastico.”

Zimmer, d’altro canto, è una vera rockstar della composizione di musica da film al momento, e scegliere la sua collaborazione è stata una mossa molto saggia da un punto di vista produttivo da parte di Villeneuve.

Intanto, di seguito, vi riproponiamo il lavoro magistrale di Vangelis per il film di Ridley Scott.

Blade Runner 2049: il regista Denis Villeneuve presenta alcune scene a Roma

CORRELATI:

Di seguito la prima sinossi del film: “Trent’anni dopo gli eventi del primo film, un nuovo blade runner, l’Agente LAPD K (Ryan Gosling), dissotterra un segreto a lungo sepolto che potrebbe avere il potere di gettare nel caos quello che è rimasto della società. La scoperta di K lo guida in una ricerca con lo scopo di trovare Rick Deckard (Harrison Ford), un ex blade runner della LAPD che è rimasto nasconsot per 30 anni.”

Blade Runner 2049Ryan Gosling annuncia il contest per la visita al set

Nel cast del film figurano Ryan Gosling, Harrison Ford, Robin Wright, Ana de Armas, Sylvia Hoeks, Carla Juri, Mackenzie Davis, Barkhad Abdi, Dave Bautista, David Dastmalchian, Lennie JamesHiam Abbass e Jared Leto.

La sceneggiatura del sequel, ambientato diverse decadi dopo l’originale pellicola del 1982, è affidata a Hampton Francher e Michael Green e segue la storia originale scritta da Francher e David Peoples basata sul romanzo di Philip K. Dick Il Cacciatore di Androidi.

Produttori esecutivi del film sono Frank Giustra e Tim Gamble, CEO di Thunderbird Film. Lo stesso Ridley Scott sarà produttore esecutivo della pellicola così come Bill Carraro.