Il sito mcuexchange.com ha pubblicato un concept di Guardiani della Galassia Vol. 2 in cui vediamo una versione inutilizzata del costume di Ego con il volto di Matthew McConaughey. Eccola di seguito:

 

Come sappiamo, l’attore premio Oscar rifiutò il ruolo nel film di James Gunn per conflitti di schedule, salvo poi specificare che per lui i cinecomics non avevano alcun elemento di interesse, da un punto di vista della sua carriera di attore. Matthew ha poi preferito partecipare a La Torre Nera, altro progetto molto ambizioso e parimenti atteso, in cui dà vita all’Uomo in Nero.

Il ruolo di Ego in Guardiani 2 è poi andato a Kurt Russell, che non ha certo fatto rimpiangere il rifiuto di McConaughey e ha dimostrato una buona alchimia con Chris Pratt, che, nei panni di Star Lord, interpreta il figlio naturale di Ego.

Leggi la recensione di Guardiani della Galassia Vol. 2

In Guardiani della Galassia Vol. 2 tornano Chris PrattZoe SaldanaDave Bautista e in veste di doppiatori Vin Diesel, e Bradley Cooper,. Confermati anche Yondu (Michael Rooker) e Nebula (Karen Gillan). Tra le new entry Pom Klementieff, Kurt Russell, Elizabeth Debicki, Tommy Flanagan Chris Sullivan.

Al ritmo di una nuova, fantastica raccolta di brani musicali (Awesome Mixtape #2), Guardiani della Galassia Vol 2, racconta le nuove avventure dei Guardiani, stavolta alle prese con il mistero che avvolge le vere origini di Peter Quill. Vecchi amici e nuovi alleati, oltre ai personaggi preferiti dai fan verranno in aiuto ai nostri eroi mentre l’Universo Cinematografico Marvel continua ad espandersi.

Guardiani della Galassia Vol. 2: le migliori performance dei protagonisti

CORRELATI:

Guardiani della Galassia Vol. 2: i migliori momenti del trailer