Thor: Love and Thunder jojo rabbit Taika Waititi Thor: Ragnarok

Al contrario di quanto ufficializzato a maggio dalla Warner Bros., la produzione di Akira, progetto ora nelle mani di Taika Waititi, è rimandata a data da definirsi e la cause di questo slittamento sono state rivelate proprio dal regista neozelandese in una recente intervista con IGN:

Sfortunatamente i tempi con Akira si sono allungati, visto che abbiamo lavorato molto duramente sulla sceneggiatura rimandando la data di inizio delle riprese. Alla fine ci siamo spinti un paio di settimane troppo in là, il che in realtà ha portato a far coincidere il progetto con il nuovo Thor…Quindi è stato rimandato ancora e ancora, e adesso è arrivato troppo lontano rispetto alle riprese di Thor. Il mio primo impegno è stato con la Marvel , quindi sono stato costretto a prendere Akira e spostare le riprese di un paio d’anni.

Vi ricordiamo che questa nuova versione in live-action di Akira, ovviamente tratta dai sei volumi di Katsuhiro Otomo, arriverà al cinema dopo l’anime giapponese del 1988 diretto da Otomo. Per quanto riguarda Waititi, il regista è salito ufficialmente a bordo della produzione dopo aver abbandonato nei mesi scorsi i lavori sul film d’animazione che avrebbe reso protagonista il celebre scimpanzé di Michael Jackson, Bubbles.

Nel frattempo Waititi ha recitato in Free Guy, action comedy che sarà diretta da Shawn Levy e interpretata da Ryan Reynolds. La star di Deadpool vestirà i panni del protagonista Guy, un funzionario della banca che scopre di vivere all’interno di un videogioco dove – insieme ad un avatar – cercherà di impedire agli sviluppatori di chiudere il loro mondo. Insieme a loro Jodie Comer (Killing Eve), Joe Keery (Stranger Things), Lil Rel Howery, e Utkarsh Ambudkar.

Prossimamente dirigerà Thor: Love and Thunder, quarto capitolo del franchise sul Dio del Tuono con Natalie Portman, Chris Hemsworth e Tessa Thompson già confermati nel cast.

Fonte: IGN