vedova nera

A poche settimane dall’inizio delle riprese di Vedova Nera, i Marvel Studios non hanno ancora reso noti i dettagli sulla trama del film, né sull’ambientazione di questo capitolo solista dedicato alle avventure di Natasha Romanoff. Le ipotesi che possa trattarsi di un prequel sono state confermate da Avengers: Endgame, dove abbiamo visto l’eroina morire prima dell’atto finale, ma secondo quanto riportato da un rumor il film potrebbe svolgersi dopo gli eventi di Captain America: Civil War, e non alla fine degli anni Novanta come teorizzato negli ultimi mesi.

L’indiscrezione è stata diffusa durante la convention italiana a cui ha partecipato Sebastian Stan nei giorni scorsi, tuttavia finché non arriverà la conferma da parte dei Marvel Studios  non può esserci l’ufficialità.

Di certo questo scenario inatteso apre un ventaglio di possibilità per la scoperta di quanto accaduto in seguito agli accordi di Sokovia. Sappiamo che Scott Lang e Clint Barton hanno patteggiato per gli arresti domiciliari, e che Steve Rogers, Sam Wilson e Natasha hanno continuato a combattere il crimine nel mondo sotto copertura; eppure ci sarebbero innumerevoli trame da esplorare in merito ai Secret Avengers che il pubblico non ha visto finora nel MCU e che si adatterebbero bene al tipo di film che Vedova Nera può e deve essere.

Che ne pensate?

Vedova Nera: le teorie dei fan sul film solista

CORRELATI:

Deadline ha confermato che O-T Fagbenle (Luke Bankole nella pluripremiata serie The Handmaid’s Tale) è entrato nel cast del film e interpreterà il principale antagonista.

Le riprese inizieranno a Giugno in Inghilterra con la regia di Cate Shortland, con la sceneggiatura riscritta nei mesi scorsi da Ned Benson (The Disappearance of Eleanor Rigby). Insieme alla Johansson ci saranno anche David Harbour, Florence Pugh, e Rachel Weisz, ma i loro ruoli non sono stati ancora rivelati.

Al momento non ci sono ulteriori aggiornamenti sul film, né sui personaggi o le direzioni della trama. Lo studio è invece determinato a mantenere la massima segretezza intorno al progetto che, come saprete, rivedrà la Johansson nei panni della spia sovietica Natasha Romanoff presumibilmente prima degli eventi che l’hanno portata a diventare un membro del team dei Vendicatori.

Leggi anche – Vedova Nera, gli Skrull e la “teoria” dei panini di Nick Fury

Fonte: MCU Exchange