wandavision

Dopo essere apparsi insieme nei recenti film Marvel, fino ad Avengers: Infinity War, Wanda e Vision avranno ora una propria serie su Disney+, intitolata appunto WandaVision. Gli attori Paul Bettany e Elizabeth Olsen hanno dichiarato il loro entusiasmo a riguardo, annunciando che la serie sarà strutturata come fosse un film di sei ore.

 
 

In un’intervista, Bettany si è dichiarato molto interessato al progetto, convinto che data la sua morte in Infinity War la direzione lo avrebbe messo da parte.  L’attore ha poi descritto la serie come un prodotto particolarmente all’avanguardia, strano e folle.

Elizabeth Olsen sembra essere dello stesso parere del collega, aggiungendo che la serie si baserà su di un genere totalmente differente rispetto a quanto visto fino ad ora, lasciando intuire che, come riportato fino ad ora nella descrizione ufficiale del progetto, la serie avrà molto a che fare con la sitcom.  Tale caratteristica sembra essere confermata anche dallo stile della locandina diffusa di recente.

La Olsen ha inoltre accennato al prossimo Doctor Strange and the Multiverse of Madness, il quale stando alle parole dell’attrice sarebbe ancora in fase di scrittura, e che non ci sono novità riguardo il suo ruolo in esso.

La serie WandaVision è stata annunciata dai Marvel Studios insieme a serie come Loki, The Falcon and the Winter Soldier, Hawkeye e la serie animata What If, e vedranno tutte la luce sulla piattaforma streaming Disney+ di prossima diffusione.  

Fonte: ComicBookResource