Animali Fantastici: I Crimini Di Grindelwald

Dan Fogler ha elogiato la sceneggiatura di Animali Fantastici 3, rivelando che il terzo capitolo della avventure di Newt Scamander ambientate nel Mondo Magico di J.K. Rowling sarà molto più simile al primo fim della saga che a I Crimini di Grindelwald. Fogler, che interpreta Jacob Kolwalski nel franchise, ha aggiornato sul terzo film in una recente intervista con Syfy Wire.

L’attore ha rivelato alla fonte quanto segue: Posso dire di aver letto la sceneggiatura di Animali fantastici 3 e lo sviluppo del mio personaggio è davvero adorabile. È molto simile alla sensazione del primo film, che penso sia grandioso”.

 

Fogler ha poi confermato che la storia del film avrà al centro una guerra potenzialmente devastante. Fogler ha spiegato: “Il film ci condurrà verso questa enorme guerra che avrà luogo sullo sfondo della Seconda Guerra Mondiale, quindi, come potete immaginare, ci saranno delle scene di battaglia davvero epiche”.

In effetti, già I Crimini di Grindelwald aveva posto le basi per una resa dei conti tra gli eroi del Mondo Magico e i seguaci di Grindelwald; a quanto pare, con Animali Fantastici 3 verrà aumentata ancora di più la posta in gioco. Ricordiamo che le riprese del film sono state momentaneamente annullate a causa dell’emergenza Coronavirus.

LEGGI ANCHE – Animali Fantastici 3: Warner preoccupata per le denunce contro Johnny Depp

Animali Fantastici 3 vedrà il ritorno di Eddie Redmayne (Newt Scamander), Jude Law (Albus Silente), Johnny Depp (Gellert Grindelwald), Ezra Miller (Credence/Aurelius Silente), Alison Sudol (Queenie Goldstein), Dan Fogler (Jacob Kowalski) e Katherine Waterston (Tina Goldstein) insieme alla new entry Jessica Williams, già apparsa brevemente ne I Crimini di Grindelwald, nei panni di Eulalie ‘Lally’ Hicks, insegnante presso la Scuola di Magia e Stregoneria di Ilvermorny.

Nel film i personaggi viaggeranno verso Rio de Janeiro, Brasile, raccontando la vita dei maghi nel più grande paese del Sud America all’inizio del XX secolo. David Yates tornerà alla regia mentre J.K. Rowling, oltre a figurare come produttrice, sarà co-sceneggiatrice al fianco dell’ormai fidato Steve Kloves, qui alla sua prima esperienza nella saga di Animali Fantastici dopo l’ottimo lavoro svolto con Harry Potter. L’uscita nelle sale è fissata al 12 novembre 2021, esattamente tre anni dopo quella di Animali Fantastici: I Crimini di Grindelwald.