Birds of Prey
- Pubblicità -

La regista Cathy Yan ha rivelato che amerebbe esplorare la relazione tra Harley Quinn e Poison Ivy in un’eventuale sequel di Birds of Prey. Nei fumetti, i due iconici personaggi sono protagonisti di una run sorprendente: alla fine, diventano anche una coppia. Ecco perché molti fan non vedono l’ora di vederle insieme sul grande schermo… e a quanto pare, non sono gli unici.

- Pubblicità -
 

In una recente intervista con The Wrap, la Yan ha parlato di un potenziale Birds of Prey 2, rivelando: “Mi piacerebbe vedere Poison Ivy e, sicuramente, mi piacerebbe vedere la relazione tra Harley Quinn e Poison Ivy”. Al momento non sappiamo se la Warner ufficializzerà mai un sequel del film – visti anche i risultati non proprio entusiasmanti raggiunti al box office -, ma la Yan è convinta che il pubblico voglia ancora vedere Harley in azione sul grande schermo: “Penso che il pubblico non sia ancora pronto a dire addio ad Harley Quinn, così come Margot Robbie non è ancora pronta a dire addio ad Harley…”

Al momento sappiamo che Margot Robbie tornerà a vestire i panni di Harley Quinn in The Suicide Squad di James Gunn: è probabile che il destino della Mattacchiona sul grande schermo verrà definito dopo l’uscita in sala del reboot dedicato alla Squadra Suicida.

LEGGI ANCHE – Birds of Prey: 5 personaggi che vorremmo nel sequel

Birds of Prey, diretto da Cathy Yan, è uscito nelle sale il 7 febbraio 2020. Nel cast anche Mary Elizabeth Winstead, Jurnee Smollett-Bell (rispettivamente Cacciatrice e Black Canary), Rosie Perez (Renee Montoya) e Ella Jay Basco (Cassandra Cain).

Ewan McGregor interpreta invece uno dei due principali villain del film, Maschera Nera, alter ego di Roman Sionis. Chi conosce i fumetti lo ricorderà come uno dei più grandi nemici di Batman (negli anni Ottanta esplose proprio come nemesi del Cavaliere Oscuro) nonché temibile boss mafioso di Gotham City.

CORRELATE: 

Di seguito la nuova sinossi ufficiale:

Avete mai sentito la storia del poliziotto, dell’uccello canoro, dello psicopatico e della principessa mafiosa? Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) è una storia contorta raccontata dalla stessa Harley, come solo Harley può farlo. Quando il malvagio narcisista di Gotham, Roman Sionis, e il suo zelante braccio destro, Zsasz, puntano gli occhi su una ragazza di nome Cass, la città si rivolta per cercarla. I percorsi di Harley, Cacciatrice, Black Canary e Renee Montoya si incontrano e l’improbabile quartetto non ha altra scelta che allearsi per abbattere Roman.”

- Pubblicità -