Birds of Prey: il trailer onesto evidenzia gli errori del film

Il trailer onesto di Birds of Prey, il cinecomic che ha visto il ritorno di Margot Robbie nei panni di Harley Quinn, evidenzia gli errori del film.

199

Una delle più grandi critiche mosse a Birds of Prey, il cinecomic che ha visto il ritorno di Margot Robbie nei panni di Harley Quinn, è stata che la storia raccontata nel film di Cathy Yan non si è concentrata abbastanza sul “team” del titolo e che riflettori sono stati puntati eccessivamente sul personaggio della Mattacchiona.

 

Proprio su questo aspetto si concentra il trailer onesto – realizzato da Screen Junkies – di Birds of Prey, oltre a mettere in evidenza come un divieto ai minori di 17 anni e la presenza del personaggio del Joker avrebbe sicuramente giovato al risultato finale. Al di là delle critiche, però, il cinecomic ha fatto sicuramente discutere, stimolando ancora di più l’interesse nei confronti di The Suicide Squad, il film di James Gunn in cui ritroveremo Harley.

Al momento non sappiamo ancora se un sequel di Birds of Prey vedrà mai la luce: è probabile che il destino della Mattacchiona sul grande schermo verrà definito dopo l’uscita in sala del reboot dedicato alla Squadra Suicida. Nell’attesa, gustatevi il trailer onesto di seguito:

LEGGI ANCHE – Birds of Prey 2 esplorerà la relazione tra Harley Quinn e Poison Ivy?

Birds of Prey, diretto da Cathy Yan, è uscito nelle sale il 7 febbraio 2020. Nel cast anche Mary Elizabeth Winstead, Jurnee Smollett-Bell (rispettivamente Cacciatrice e Black Canary), Rosie Perez (Renee Montoya) e Ella Jay Basco (Cassandra Cain).

Ewan McGregor interpreta invece uno dei due principali villain del film, Maschera Nera, alter ego di Roman Sionis. Chi conosce i fumetti lo ricorderà come uno dei più grandi nemici di Batman (negli anni Ottanta esplose proprio come nemesi del Cavaliere Oscuro) nonché temibile boss mafioso di Gotham City.

Di seguito la nuova sinossi ufficiale:

Avete mai sentito la storia del poliziotto, dell’uccello canoro, dello psicopatico e della principessa mafiosa? Birds of Prey (e la fantasmagorica rinascita di Harley Quinn) è una storia contorta raccontata dalla stessa Harley, come solo Harley può farlo. Quando il malvagio narcisista di Gotham, Roman Sionis, e il suo zelante braccio destro, Zsasz, puntano gli occhi su una ragazza di nome Cass, la città si rivolta per cercarla. I percorsi di Harley, Cacciatrice, Black Canary e Renee Montoya si incontrano e l’improbabile quartetto non ha altra scelta che allearsi per abbattere Roman.”