black adam

Il produttore di Black Adam, Hiram Garcia, ha parlato del possibile collegamento dell’atteso cinecomic con il più ampio DCEU in una nuova intervista. Il personaggio del titolo, interpretato da Dwayne Johnson, servirà da contraltare allo Shazam di Zachary Levi, i cui legami con Justice League, Wonder Woman e tutti gli altri film dell’universo condiviso non sono mai stati del tutto consolidati.

 

Con l’avvento di un vero e proprio multiverso DC che sarà introdotto in The Flash del 2022, le possibilità di collegare i vari franchise indipendenti sono numerose. Durante il DC FanDome, Johnson ha annunciato che Black Adam introdurrà ufficialmente diversi personaggi della Justice Society of America (JSA), tra cui Cyclone, Dr. Fate, Atom Smasher e Hawkman. L’introduzione di così tanti volti nuovi direttamente dai fumetti ha dato vita a diverse speculazioni da parte dei fan in merito alle eventuali connessioni tra gli universi di Black Adam e di Shazam!; inoltre, sono in molti a chiedersi se esiste il potenziale per una maggiore espansione della JSA in progetti futuri.

Con una squadra di personaggi così numerosa già in fase di assemblaggio, sembra alquanto improbabile come il mondo della JSA possa combinarsi con quello della Justice League. In una nuova intervista con Collider, il produttore Hiram Garcia ha parlato proprio di Black Adam, dei piani relativi all’inizio della produzione del film e quale percorso potrebbero intraprendere i personaggi in futuro. Alla domanda sui legami specifici tra il cinecomic con protagonista “The Rock” e il già consolidato DCEU, Garcia – seppur con la dovuta cautela – ha confermato che ci sono grandi progetti in atto per tutti i nuovi personaggi che verranno introdotti nel film.

“Ci sono state molte conversazioni su come tutto andrà a finire ed è molto eccitante per me in quanto produttore, ma lo è ancora di più in quanto fan. Sfortunatamente, non posso parlarne troppo perché è ancora tutto in una fase preliminare, ma posso dire che siamo tutti estremamente concentrati sulla costruzione di questo mondo che stiamo creando con Black Adam e la JSA. Ovviamente Shazam esiste in quell’universo, insieme a molti altri eroi, e credetemi quando dico che abbiamo grandi ambizioni per tutti questi personaggi e per le avventure che vogliamo far vivere loro.”

Tutto quello che sappiamo su Black Adam

Black Adam, affidato alla regia di Jaume Collet-Serra (Orphan, Paradise Beach – Dentro l’incubo), arriverà nelle sale il 22 Dicembre 2021. Il progetto originale della Warner Bros. su Shazam! aveva previsto l’epico scontro tra il supereroe e la sua nemesi, Black Adam, una soluzione esclusa dalla sceneggiatura per dedicarsi con più attenzione al protagonista e alla sua origin story. E come annunciato nei mesi scorsi, i piani per portare al cinema uno standalone con Dwayne Johnson sono ancora vivi, e a quanto pare il film dovrebbe ispirarsi ai lavori di Geoff Johns dei primi anni duemila.

“Questo progetto ha comportato dei rischi, ed è stato una sfida. Anni fa volevamo introdurre due origin story in un’unica sceneggiatura, e chi conosce i fumetti e la mitologia dei fumetti saprà che Shazam è collegato a Black Adam“, aveva raccontato l’attore in un video. “Questo personaggio è un antieroe, o villain, e non vedo l’ora di interpretarlo. Stiamo sviluppando il progetto che è nel mio DNA da oltre dieci anni. Dovremmo iniziare a girare in un anno e non potrei essere più eccitato all’idea.”