Captain Marvel è stato uno dei più grandi successi dei Marvel Studios: con un budget di 175 milioni di dollari, il film ha raggiunto un incasso globale di oltre un miliardo di dollari. Un sequel del cinecomic con protagonista il premio Oscar Brie Larson era assolutamente scontato.

Ancora non si conoscono i dettagli sulla trama (pare – ma ovviamente non è stato ancora confermato – che il film sarà un adattamento di “Secret Invasion” e che introdurrà il personaggio di Ms. Marvel nel MCU), ma di recente abbiamo appreso che sarà Nia DaCosta, regista di Candyman, a dirigere il sequel.

Adesso, in una recente intervista con NME, Ben Mendelsohn, che nel primo film ha interpretato il ruolo di Talos, ha parlato dei piani originali in merito alla morte del suo personaggio. L’attore australiano ha infatti rivelato che nella prima versione della sceneggiatura che è stata sottoposta alla sua attenzione, “Talos sarebbe dovuto morire intorno alla pagina 60 della sceneggiatura, ma alla fine è sopravvissuto, quindi vuol dire che qualcosa di buono l’ha fatta.”

Mendelsohn ha concluso la breve discussione in merito al suo personaggio affermando: “Se quel mutaforma dovesse in qualche modo alzare nuovamente la sua brutta testa, farò del mio meglio per esserci”. Le parole dell’attore fanno chiaramente intendere che lo stesso sarebbe entusiasta di tornare ad interpretare il personaggio, com’è stato evidente anche dal cameo di Talos nella scena post-credit di Spider-Man: Far From Home.

Tutto ciò che sappiamo sul sequel di Captain Marvel

Captain Marvel 2, il sequel del cinecomic con protagonista il premio Oscar Brie Larson che ha incassato 1 miliardo di dollari al box office mondiale, sarà sceneggiato da Megan McDonnell, sceneggiatrice dell’attesa serie WandaVision.

Sfortunatamente, Anna Boden e Ryan Fleck, registi del primo film, non torneranno dietro la macchina da presa: a quanto pare, i Marvel Studios sarebbero interessati ad affidare la regia del nuovo film ad una sola regista donna. Secondo la fonte, Boden e Fleck potrebbero essere comunque coinvolti in una delle serie Marvel attualmente in sviluppo e destinate a Disney+.

Nessun dettaglio sulla trama del sequel è stato rivelato, ma l’ambientazione del film dovrebbe spostarsi dagli anni ’90 ai giorni nostri. Naturalmente, Brie Larson tornerà nei panni di Carol Danvers. Il sequel di Captain Marvel arriverà nelle sale l’8 Luglio 2022.