Secondo il regista di Guardiani della Galassia, James Gunn, la leggenda dei fumetti Stan Lee aveva dimenticato di aver creato il personaggio di Groot. Il nome di Lee è indubbiamente sinonimo di Marvel Comics. Il leggendario fumettista aveva iniziato a lavorare con la compagnia nel lontano 1939, quando era ancora conosciuta come Timely Comics, iniziando come assistente prima di salire di livello.

Alla fine, Lee è diventato uno degli autori della Timely e ha creato (o co-creato) supereroi come Destroyer e Jack Frost. Tuttavia, Lee rimase molto disilluso dall’industria, e pensando che avrebbe lasciato la Timely, iniziò a creare solo personaggi e storie che riteneva interessanti. Lee ha saputo integrare l’umanità nei suoi personaggi ed è finito per diventare un’autentica superstar dei fumetti. Purtroppo, è scomparso il 12 novembre 2018, all’età di 95 anni.

Dire che Lee era un creatore prolifico sarebbe quasi un eufemismo. La sua capacità di esplorare i difetti dei suoi personaggi era una novità per il settore all’epoca, e col tempo si è rivelata un enorme successo. Lee ha co-creato i Fantastici Quattro, gli X-Men, Hulk, Spider-Man, Black Panther e innumerevoli altri personaggi e serie di fumetti molto popolari. Tra questi c’è anche Groot, il membro preferito dai fan dei Guardiani della Galassia, che Lee creò con Larry Lieber e Jack Kirby nel 1960.

In occasione del secondo anniversario della morte di Lee, Gunn ha condiviso un post su Instagram in cui ha rivelato che lo stesso fumettista aveva dimenticato di aver creato Groot. Il regista e sceneggiatore ha ricordato la volta in cui Lee gli parlò del suo amore per il primo film dei Guardiani della Galassia, nonostante non avesse creato i personaggi. Allora Gunn dovette ricordare a Lee che in realtà era stato proprio lui ad aver creato Groot.

Cosa sappiamo del futuro di Guardiani della Galassia?

Per quanto riguarda il futuro del franchise di Guardiani della Galassia, di recente James Gunn ha confermato di che la sceneggiatura di Guardiani della Galassia Vol. 3 è stata finalmente completata e che la maggior parte dei responsabili di produzione del film sono stati assunti dalla Disney. Gunn ha inoltre confermato che la sceneggiatura non ha subito cambiamenti significativi dal momento in cui è stato licenziato fino a quando non è poi stato riassunto.

Scritto e diretto da James GunnGuardiani della Galassia Vol. 3 non ha ancora una data di uscita ufficiale. Le riprese del film dovrebbero partire ufficialmente a Febbraio 2021. Torneranno nel cast Chris PrattZoe SaldanaDave BautistaPom Klementieff e Karen Gillan, con Vin Diesel e Bradley Cooper che offriranno ancora le loro voci. Nel film è atteso anche Chris Hemsworth nei panni di Thor.