Superman personaggio

James Gunn era sul punto di realizzare un nuovo film di Superman collegato al DCEU prima di decidere di dedicarsi a The Suicide Squad. Il regista e sceneggiatore è stato ingaggiato dalla Warner Bros. e dalla DC Films nel 2018, diversi mesi dopo essere stato allontanato dalla regia di Guardiani della Galassia Vol. 3. Sebbene, da allora, Disney e Marvel siano tornate sui loro passi e stretto un nuovo accordo con Gunn, la libertà concessa al regista gli comunque permesso di continuare a lavorare per la “concorrenza”.

 

Gunn ha quindi avuto la possibilità di scegliere qualsiasi progetto che lo interessasse, e ora sappiamo che un nuovo film dedicato alla Squadra Suicida è qualcosa che il regista ha sempre voluto realizzare. Il primo film, diretto da David Ayer, è stato un grande successo al botteghino, ma ha ricevuto per lo più recensioni negative. The Suicide Squad non sarà né un sequel né un riavvio secondo Gunn: conterrà soltanto alcuni personaggi del film originale e, al tempo stesso, ne introdurrà di nuovi. Il regista è stato abbastanza chiaro sulla libertà creativa che la DC gli ha concesso, dandogli anche piena voce in capitolo su quali personaggi far morire nel film. Tuttavia, il nuovo Suicide Squad non è stato l’unico film DC che Gunn avrebbe potuto dirigere.

The Suicide Squad è attualmente nelle primissime fasi di promozione, anche se un primo trailer ufficiale non è ancora stato rilasciato. In una recente intervista con Empire, James Gunn ha parlato del processo di adesione alla DC, rivelando che prima di approdare alla regia del nuovo film sulla Task Force X, aveva discusso insieme ai piani alti della possibilità di dedicarsi ad un nuovo film basato sulle avventure di Superman.

Il Superman di James Gunn: sequel o riavvio?

Ai tempi in cui Gunn venne annunciato alla regia di The Suicide Squad, già numerosi report parlavano del fatto che Superman fosse uno dei progetti DC che erano stati discussi dal regista insieme ai due studio. Adesso Gunn ha confermato che un film sull’eroe kryptoniano è stato davvero una possibilità. Non è noto se Gunn avrebbe avuto il compito di riavviare completamente il personaggio o se un nuovo film di Superman avrebbe coinvolto ancora una volta Henry Cavill nel ruolo di Clark Kent. Sfortunatamente per i fan di Superman, la decisione di Gunn di non dirigere il film ha lasciato il progetto in stand-by. Ad oggi non ci sono più stati aggiornamenti su quando verrà realizzato un nuovo film in solitaria di Superman.

Il cast ufficiale di The Suicide Squad comprende i veterani Margot Robbie (Harley Quinn), Viola Davis (Amanda Waller), Joel Kinnaman (Rick Flag) e Jai Courtney (Captain Boomerang), insieme alle new entry Idris ElbaMichael RookerNathan FillionTaika WaititiJohn CenaPeter Capaldi, Sean Gunn, David Dastmalchian Storm Reid. Nel film reciteranno anche Pete Davidson, Juan Diego Botto, Joaquin Cosio, Flula Borg, Tinashe Kajese, Jennifer Holland, Julio Ruiz, Alice Braga, Steve Agee e Daniela Melchior.