Arriva da Deadline la notizia che James McAvoy (la saga di X-Men) e Claire Foy (la serie tv The Crown) saranno i protagonisti di My Son, remake americano di Mon Garçon, film francese del 2017 diretto da Christian Carion e interpretato da Guillaume Canet e Mélanie Laurent.

Il remake americano – che in Italia è arrivato nel 2018 col titolo Mio Figlio – sarà diretto sempre da Carion. Le riprese partiranno in Scozia il prossimo Novembre. L’aspetto peculiare del film originale è stata la totale assenza di un copione per Canet. Tale particolarità sarà mantenuta anche per il remake: McAvoy dovrà quindi improvvisare la sua interpretazione basandosi esclusivamente su un canovaccio di riferimento.

Siamo davvero felici di poter lavorare con Christian per portare la storia di My Son al pubblico di tutto il mondo” ha commentato Adam Fogelson, capo di STXfilms Motion Picture Group. “James lavorerà al film in tempo reale, davanti alla macchina da presa, creando una vera tensione per questo thriller. Amiamo sostenere forme di narrazione innovative e coraggiose. Claire non è altro che la scelta più spettacolare e emozionante. Il pubblico troverà questo film davvero avvincente.”

L’originale Mon Garçon racconta la storia di Julien (Canet), un uomo sempre in viaggio per lavoro, la cui continua assenza da casa ha mandato in frantumi il suo matrimonio. Mentre si trova in Francia riceve un’inquietante chiamata dalla sua ex moglie Marie (Laurent): Mathys, il loro bambino di sette anni, è scomparso. Si mette allora sulle sue tracce, pronto a percorrere anche il più oscuro dei sentieri pur di salvare suo figlio.