robert downey jr.

Robert Downey Jr. ha rivelato che, se non avesse interpretato Iron Man in 10 film del MCU, gli sarebbe piaciuto vestire i panni di Occhio di Falco in The Avengers. L’attore ha debutto nel franchise di successo nel lontano 2008 con il primo Iron Man, il cinecomic che ha stabilito il tono dei futuri film dell’Universo Cinematografico Marvel e influenzato profondamente quella che sarebbe stata la forma dell’interno MCU. Lo scorso anno, Downey è uscito ufficialmente dal franchise dopo la morte del personaggio di Tony Star in Avengers: Endgame, sacrificatosi per fermare il temibile Thanos una volta per tutte.

 

In una recente intervista con BBC Radio 1 in occasione della promozione di Dolittle, a Robert Downey Jr. è stato chiesto quale altro supereroe avrebbe voluto interpretare se non fosse stato ingaggiato dai Marvel Studios per il ruolo di Tony Stark. Questa la sua risposta:

“Non riesco a pensare a nessun gagliardo ragazzo americano che non abbia mai sognato di essere Spider-Man durante la sua infanzia”, ha spiegato Downey. “Ad ogni modo, guardando indietro dalla posizione in cui mi trovo adesso – e anche perché sono un grande fan di Jeremy Renner e del suo modo così cool di aver interpretato il personaggio, soprattutto quando si è trasformato in Ronin in Endgame – direi che mi sarebbe piaciuto interpretare Occhio di Falco.”

Potete vedere il video dell’intervista di seguito:

Anche se è difficile immagine un altro attore nei panni di Tony Stark, forse non tutti sanno che inizialmente il ruolo era stato proposto a Tom Cruise. Se all’epoca la star di Hollywood avesse accettato la parte, forse oggi avremmo davvero Robert Downey Jr. come incarnazione di Occhio di Falco nel MCU e non Jeremy Renner.

LEGGI ANCHE – Robert Downey Jr. sulla possibilità di interpretare ancora Iron Man

Fonte: ScreenRant