black widow

Certamente, Black Widow non è stato posticipato tante volte quanto Wonder Woman 1984, ma adesso il film dei Marvel Studios non arriverà nelle sale fino ad un anno di distanza dalla release originale. È una cosa alquanto frustrante per i fan, e con la possibilità di vedere il film su Disney+ ormai totalmente fuori discussione, la speranza è che il Covid-19 sia solo un brutto e lontano ricordo entro l’inizio del prossimo anno.

 

In un’intervista con Marie Claire, la star di Black Widow, Scarlett Johansson, ha condiviso i suoi pensieri in merito al rinvio del film, ammettendo di non esserne mai stata sorpresa. “Penso di aver avuto un presentimento”, ha dichiarato. “Sono davvero triste all’idea che le persone non a vedere il film fino alla prima metà del prossimo anno, ma non è stata una cosa che mi ha turbata, perché la cosa più importante in questo momento è preservare la salute di tutti.”

“Ne avevo parlato con Kevin Feige e con i nostri colleghi produttori, cercando di capire quale fosse la strada percorribile”, ha spiegato l’attrice. “Siamo tutti ansiosi di far uscire il film, ma più importante di ogni altra cosa è offrire al pubblico un’esperienza sicura. Le persone devono essere in grado di sentirsi veramente quando stanno seduto al chiuso, in un cinema.”

La regia di Black Widow è stata affidata a Cate Shortland, seconda donna (dopo Anna Boden di Captain Marvel) a dirigere un titolo dell’universo cinematografico Marvel, mentre la sceneggiatura è stata riscritta nei mesi scorsi da Ned Benson (The Disappearance of Eleanor Rigby). Insieme a Scarlett Johansson ci saranno anche David HarbourFlorence Pugh e Rachel Weisz.

In Black Widow, quando sorgerà una pericolosa cospirazione collegata al suo passato, Natasha Romanoff dovrà fare i conti con il lato più oscuro delle sue origini. Inseguita da una forza che non si fermerà davanti a nulla pur di sconfiggerla, Natasha dovrà affrontare la sua storia in qualità di spia e le relazioni interrotte lasciate in sospeso anni prima che diventasse un membro degli Avengers.