black widow

La Fase 4 del Marvel Cinematic Universe è pronta ad aprire una nuova porta sulle sconfinate opportunità della sua storia, e in tal senso Black Widow fungerà da trampolino di lancio per la nuova “vita” del franchise dopo gli eventi di Endgame. Tuttavia, la crisi sanitaria in corso alla fine ha fatto deragliare i piani iniziali dello studo, e adesso il film interpretato da Scarlett Johansson arriverà soltanto a Maggio del 2021.

 

Nonostante ciò, l’attesa è ancora alle stelle per il film prequel, soprattutto dopo che negli ultimi mesi sono state rivelate una miriade di curiosità. I vari trailer di Black Widow hanno già accennato al fatto che il concetto di famiglia sarà ampiamente presente, mentre passate interviste al cast stellare hanno fornito maggiori informazioni su come il film plasmerà il futuro del franchise.

Dato che gli eventi di Black Widow saranno ambientati tra quelli di Civil War e Infinity War, è possibile che nel film di Cate Shortland appaiano diverse figure importanti del MCU. Ora, una nuova voce potrebbe aver rivelato che un celebre alleato di Natasha Romanoff potrebbe fare la sua comparsa nel tanto atteso cinecomic.

Amit Chaudhari, un insider cinematografico indiano, ha spifferato su Twitter (via The Direct) che Clint Barton, alias Occhio di Falco, apparirà in Black Widow, ma “non è ancora del tutto confermato se si tratterà di una nuova scena, di un flashback o di una scena post-credit”. L’avvertimento “spoiler” di Chaudhari all’inizio del suo post potrebbe indicare che la Marvel starebbe cercando di mantenere segreto il coinvolgimento di Occhio di Falco prima dell’arrivo del film in sala.

Oltre a Occhio di Falco, è da tempo ormai che si parla anche della presenza di Iron Man nel film dedicato a Vedova Nera. In una vecchia intervista fatta da Robert Downey Jr. a Gennaio di quest’anno, l’attore aveva ironizzato sulla questione, senza né confermare né smentire il suo coinvolgimento. Proprio per questo, non è ancora da escludere che un’apparizione di Tony Stark sia effettivamente possibile.

La regia di Black Widow è stata affidata a Cate Shortland, seconda donna (dopo Anna Boden di Captain Marvel) a dirigere un titolo dell’universo cinematografico Marvel, mentre la sceneggiatura è stata riscritta nei mesi scorsi da Ned Benson (The Disappearance of Eleanor Rigby). Insieme a Scarlett Johansson ci saranno anche David HarbourFlorence Pugh e Rachel Weisz.

In Black Widow, quando sorgerà una pericolosa cospirazione collegata al suo passato, Natasha Romanoff dovrà fare i conti con il lato più oscuro delle sue origini. Inseguita da una forza che non si fermerà davanti a nulla pur di sconfiggerla, Natasha dovrà affrontare la sua storia in qualità di spia e le relazioni interrotte lasciate in sospeso anni prima che diventasse un membro degli Avengers.