Come tutti ricorderete, nella scena finale di Shazam! appare il personaggio di Superman per fare una sorpresa al piccolo Freddy. L’eroe kryptoniano in questione non è interpretato da Henry Cavill, ma da uno stunt, ed il personaggio infatti viene inquadrato soltanto dal collo in giù. Nella scena in questione, però, si sente in sottofondo il tema di Superman realizzato da John Williams, e non quello più recente di Hans Zimmer.

 
 

Di recente, è stato proprio chiesto al regista di Shazam!, David F. Sandberg, come mai nel suo film abbia deciso di utilizzare il tema originale del supereroe e non quello che si sente nei film del DCEU con protagonista Cavill. La risposta di Sandberg – via Twitter – è stata la seguente: “È un tema fantastico che ti dà la carica, ma pensavo che non fosse riconoscibile per il pubblico quanto quello di Williams. Specialmente quando devi usare soltanto poche note. Se ci fosse stata un’intera scena con Superman che arrivava per combattere, allora avrebbe spaccato con Zimmer.”

Sandberg ha poi aggiunto: “Ad essere sinceri, quando ho fatto quel video sul collo lungo per scherzo e ho usato il tema di Zimmer, ho davvero apprezzato le sensazioni che ha scatenato, ma avremmo avuto bisogno di Cavill per dargli davvero un senso”. Il video sul “collo lungo” a cui fa riferimento il regista è uno scherzo realizzato tempo fa su Twitter, in risposta alle numerose richieste da parte dei fan di aggiungere il Superman di Henry Cavill alla sequenza finale di Shazam!.

Ricordiamo che Shazam! avrà ufficialmente un sequel, che arriverà nelle sale americane il 1 aprile 2022. Il sequel sarà sceneggiato da Henry Gayden e vedrà di nuovo David S. Sandberg impegnato dietro la macchina da presa e Zachary Levi nei panni dell’eroe protagonista. Al momento non sappiamo quando partiranno le riprese.

Tutto quello che c’è da sapere su Shazam!

Shazam! è uscito nelle sale ad aprile 2019. Nel cast Zachary Levi, Asher Angel, Mark Strong, Jack Dylan Grazer, Grace Fulton, Faithe Herman, Ian Chen, Jovan Armand, Cooper Andrews, Marta Milans Djimon Hounsou.

Abbiamo tutti un supereroe dentro di noi, ci vuole solo un po’ di magia per tirarlo fuori. Nel caso di Billy Batson, basterà gridare una sola parola – SHAZAM! – affinché questo ragazzo adottato di 14 anni si trasformi nel Supereroe per gentile concessione di un antico mago. Ancora bambino all’interno di un corpo divino, Shazam si diverte nella versione adulta di se stesso facendo ciò che qualsiasi adolescente farebbe con i superpoteri: divertirsi! Volare? Vedere a raggi X? Saltare i compiti a scuola? Shazam vuole testare i limiti delle sue capacità con la gioiosa imprudenza di un bambino, ma dovrà padroneggiare rapidamente questi poteri per combattere le forze mortali del male controllate dal Dr. Thaddeus Sivana.