star wars

Kelly Marie Tran sarebbe disposta a tornare nei panni di Rose Tico nella saga di Star Wars, ma questa volta alle “giuste condizioni”. Il  debutto del personaggio di Tico è avvenuto ne Gli Ultimi Jedi, ma lo stesso è stato oggetto di pesanti critiche che hanno spinto l’attrice ad abbandonare i social media.

 
 

Coloro che speravano che Tran avesse un ruolo di maggior rilievo ne L’Ascesa di Skywalker sono rimasti molto delusi quando hanno scoperto che al personaggio erano stati riservati soltanto 76 secondi di screentime. Dopo aver interpretato un ruolo assai importante ne Gli Ultimi Jedi, è stato frustrante per molti vederla praticamente emarginata nel finale della trilogia.

Intervistata da Collider, a Tran è stato chiesto del suo futuro nella saga Star Wars. L’attrice ha detto che è stato “divertente” essere coinvolta nel franchise, ma che le condizioni dovrebbero essere giuste affinché accetti di tornare ad interpretare quel personaggio, magari di una serie tv (all’epoca dell’uscita de L’Ascesa di Skywalker, il regista Jon M. Chu si offrì volontario per la realizzazione di una serie tv destinata a Disney+ che potesse in qualche modo rendere giustizia al personaggio di Rose Tico).

“Sarebbe fantastico, ma onestamente non lo so. Davvero, non lo so”, ha spiegato l’attrice. “È tutto così strano. Mi sono divertita davvero tanto ad essere parte di quel mondo, ma sento che i pezzi dovrebbero combaciare alla perfezione e il momento giusto dovrebbe sembrare davvero quello giusto. Non solo il momento, ovviamente, ma anche la storia dovrebbe essere quella giusta, come con qualsiasi altro progetto. Quindi… non lo so.”

Sulla scia de L’Ascesa di Skywalker, attori come John Boyega e Oscar Isaac hanno espresso il loro desiderio di non tornare a recitare nella saga, mentre Daisy Ridley non è ancora certa se tornerà o meno ad interpretare Rey. Non dovrebbe sorprendere, dunque, se anche Tran fosse della medesima opinione. Probabilmente l’attrice è interessata ad ampliare i suoi orizzonti, cercando magari opportunità per interpretare personaggi diversi.