Alcuni giorni fa è stato il compleanno di Idris Elba e il regista e sceneggiatore di The Suicide Squad, James Gunn, ha colto l’occasione per condividere un dettaglio alquanto interessante in merito al coinvolgimento dell’attore nel progetto. Attraverso il suo account Twitter, infatti, Gunn ha fatto una rivelazione decisamente sorprendente in merito a Bloodsport, il personaggio che Elba interpreterà nell’atteso cinecomic.

 
 

Come molti ricorderanno, all’inizio era stato riferito che Elba era in trattative per unirsi al cast del film e andare a sostituire Will Smith nei panni di Deadshot. Soltanto in seguito è stato confermato che la star di Luther avrebbe interpretato un personaggio completamente diverso, anche se non è mai stato rivelato quali fossero i reali piani della Warner Bros. e se il ritorno di Floyd Lawton fosse mai stato realmente preso in considerazione.

Indipendentemente da ciò, James Gunn ha affermato quanto segue: “Raramente scrivo ruoli per attori che non ho mai incontrato, ma ho fatto esattamente questo per Idris Elba in The Suicide Squad e non potrei essere più felice di averlo fatto. Sei andato oltre le mie aspettative sia come attore sia come essere umano. Non vedo l’ora che la gente ti veda nei panni di Bloodsport.”

È interessante che il regista abbia scritto specificamente Bloodsport per Idris Elba, e sarebbe interessante scoprire se originariamente aveva pianificato di averlo come Deadshot o se quello era il personaggio a cui aveva sempre pensato per l’attore. Ad ogni modo, sarà molto divertente vedere cosa porterà l’attore al DCEU grazie al suo comprovato talento.

CORRELATE:

Il cast ufficiale di The Suicide Squad comprende i veterani Margot Robbie (Harley Quinn), Viola Davis (Amanda Waller), Joel Kinnaman (Rick Flag) e Jai Courtney (Captain Boomerang), insieme alle new entry Idris ElbaMichael RookerNathan FillionTaika WaititiJohn CenaPeter Capaldi, Sean Gunn, David Dastmalchian Storm Reid. Nel film reciteranno anche Pete Davidson, Juan Diego Botto, Joaquin Cosio, Flula Borg, Tinashe Kajese, Jennifer Holland, Julio Ruiz, Alice Braga, Steve Agee e Daniela Melchior.