Christopher Nolan Tenet set

In una recente intervista, Christopher Nolan ha spiegato lo strano modo in cui ha girato una delle sue inquadrature preferite di Tenet. Tra i film più attesi dell’anno, Tenet è finalmente uscito nelle sale americane il 3 Settembre (in Italia è uscito il 26 Agosto) dopo alcuni rinvii dovuti alla pandemia di Coronavirus. Il film, a metà tra action e sci-fi, vede protagonisti, tra gli altri, John David WashingtonRobert PattinsonElizabeth Debicki. Sebbene abbia fortemente diviso la critica, il film ha già superato i 100 milioni di dollari al box office mondiale.

 
 

Tenet  è indubbiamente sulla buona strada per diventare un altro dei classici di Nolan, dal momento che le sue strabilianti regole circa i viaggio nel tempo e la fisica hanno lasciato molti spettatori scioccati e perplessi. Anche il modo in cui è stato girato il film mostra quanto siano davvero uniche e rivoluzionarie le capacità registiche di Christopher Nolan, soprattutto perché non è stato utilizzato alcun green screen durante la produzione. Durante la produzione, Nolan ha persino fatto saltare in aria un vero aereo, con l’obiettivo di regalare agli spettatori un’esperienza ancora più coinvolgente e credibile, evidenziando così la sua totale dedizione nei confronti dell’esperienza cinematografica. 

Di recente, Christopher Nolan ha rivelato come ha girato una delle sue inquadrature preferite di Tenet in un’intervista con il podcast di CinemaBlend. Ha spiegato che, nonostante l’inquadratura non fosse relativa ad una parte essenziale del film, è stata comunque molto complicata da realizzare e che non avrebbe mai avuto il coraggio di portarla a termine se non avesse avuto un’esperienza adeguata con le telecamere IMAX.

L’esperienza con le cineprese IMAX è tornata utile a Nolan sul set di Tenet

“Una delle mie inquadrature preferite nel film, che non è niente di speciale, è quella sulla prua della nave con le onde che si infrangono al contrario. Eravamo su questo rompighiaccio quando pensammo: ‘Proviamo a piazzare la cinepresa lì fuori, attaccandola allo scafo”. Hoyte, il direttore della fotografia, e Ryan, il nostro capo macchinista, trovarono un piccolo oblò a prua e costruirono un binario per far scivolare la cinepresa all’esterno e usare una specie di bastone per tenerla ferma rivolta verso il basso.”

“È stata (ride)… è stata un’inquadratura molto complessa da realizzare, ma sono cose che non avremmo mai osato fare quando abbiamo cominciato a usare quelle cineprese IMAX per Il Cavaliere Oscuro. Semplicemente, con il tempo e l’esperienza, finisci per utilizzarle come ogni altra cinepresa, ed è stato liberatorio.”

Tenet di Christopher Nolan arriverà al cinema il 03 Agosto. Il cast annovera John David WashingtonRobert PattinsonElizabeth DebickiMichael CaineKenneth Branagh, Dimple Kapadia, Aaron Taylor-Johnson Clémence Poésy. Il film, il primo lungometraggio di Nolan dal 2017, anno di uscita di Dunkirk, viene descritto come un’epica storia action che si svolge nel mondo dello spionaggio internazionale.