Dopo il successo riscosso grazie all’acclamata serie Watchmen, Yahya Abdul-Mateen II sarà il protagonista dell’horror Candyman, ma prossimamente tornerà anche a vestire i panni di Black Manta nell’attesissimo Aquaman and the Lost Kingdom.

Nel primo film del 2018, Black Manta aveva un ruolo relativamente minore all’interno della storia, anche se la scena post-credits aveva comunque anticipato che lo stesso sarebbe diventato molto più grande in futuro. Ora, in una recente intervista con The Hollywood Reporter, è stato proprio Abdul-Mateen II a parlare di cosa dovranno aspettarsi i fan dal nuovo film, non solo in relazione a Black Manta ma anche al suo alter ego, David Kane.

“Penso che la sceneggiatura sia migliore di quella del primo film. Dà agli attori molti bei momenti di storytelling”, ha anticipato l’attore. “In Aquaman abbiamo avuto soltanto un breve assaggio di Black Manta e di alcune delle sue motivazioni. Nel sequel, esploreremo ancora di più il mio personaggio.”

Tuttavia, il sequel di Aquaman non è l’unico grande ruolo all’orizzonte per Abdul-Mateen II. L’attore, infatti, farà anche parte del cast dell’attesissimo Matrix 4 in un ruolo non ancora svelato (secondo i più, dovrebbe interpretare un giovane Morpheus). Nella stessa intervista l’attore ha parlato della sua esperienza sul set, circondato dalle star più iconiche del franchise.

“Ricordo Keanu e la sua prima battuta. Ho alzato lo sguardo e ho detto, ‘Oh m***a, sono davvero in Matrix'”, ha ricordato l’attore. “Per non parlare della tecnologia impiegata da Lana e della realizzazione del film in generale, per il quale sono state usate attrezzature che non avevo mai visto prima. È davvero ambizioso. È stato davvero interessante girarlo in un momento in cui il mondo deve fare i conti con una realtà così distorta.”

Tutto quello che c’è da sapere su Aquaman 2

Jason Momoa è atteso di nuovo nei panni dell’eroe in Aquaman and the Lost Kingdom, sequel del film che ha rilanciato in positivo le sorti dell’universo cinematografico DC. Nel sequel, diretto ancora una volta da James Wan (Insidious, The Conjuring), torneranno anche Patrick Wilson nei panni di Ocean Master, Amber Heard, che tornerà nei panni di Mera, Dolph Lundgren che sarà ancora una volta Re Nereus, il padre di Mera, e ancora Yahya Abdul-Mateen II nei panni di Black Manta, che abbiamo visto riapparire nella scena post-credit del primo film.

David Leslie Johnson-McGoldrick, collaboratore ricorrente di Wanscriverà la sceneggiatura del film, mentre il regista e Peter Safran saranno co-produttori. Aquaman and the Lost Kingdom uscirà nelle sale americane il 16 dicembre 2022.